Calciomercato Roma, Icardi ‘porta via’ Dzeko: i possibili sostituti

In estate Icardi potrebbe salutare l’Inter e i nerazzurri starebbero seriamente pensando ad Edin Dzeko come sostituto. Da Belotti a Benedetto, i possibili eredi. 

Andrea Belotti
Andrea Belotti (Getty Images)

Il futuro di Edin Dzeko sembra sempre più lontano dalla capitale. La Roma non rinnoverà il contratto in scadenza nel 2020 al bosniaco e potrebbe venderlo in estate. Nei giorni scorsi il West Ham si è fatto avanti ma Dzeko preferirebbe restare in Italia. Gli ‘Hammers’ hanno già bussato a Trigoria provando a puntare forte sull’ex Wolfsburg, che in caso di approdo a Londra compierebbe un ritorno in Premier League dopo la sua vittoriosa esperienza al Manchester City. Ad alimentare maggiormente le voci su un possibile addio in estate di Dzeko è però la notizia di questa mattina secondo cui l’Atletico Madrid avrebbe già contattato Wanda Nara per sondare il terreno per Mauro Icardi. Tra i principali candidati alla sostituzione dell’argentino ci sarebbe proprio il bomber della Roma, che vista la sua età potrebbe accompagnare al meglio la crescita di Lautaro Martinez senza sottrargli troppo minuti.

LEGGI ANCHE –> Calciomercato Roma, il borsino degli allenatori: suggestione Mourinho

Calciomercato Roma, casting post-Dzeko: da Belotti a Volland

Edin Dzeko e la Roma potrebbero quindi dirsi addio al termine della stagione. Nel frattempo la dirigenza inizia a pensare ad un possibile sostituto con diverse piste plausibili. Nei giorni scorsi dall’Argentina è rimbalzata la voce di un possibile approdo nella capitale di Dario Benedetto. L’attaccante del Boca Juniors potrebbe essere favorito da un inserimento di Perotti nella trattativa. La soluzione italiana porterebbe invece a Torino dove Andrea Belotti potrebbe tornare presto di moda, soprattutto se dovesse concretizzarsi l’arrivo a Roma del ds Gianluca Petrachi. Operazione ancor più complicata quella che potrebbe riguardare Gonzalo Higuain, il cui futuro è un vero e proprio enigma. Il Pipita è tra Chelsea, Sarri e la Juventus che ne detiene ancora il cartellino.

Per tutte le notizie di mercato sulla Roma CLICCA QUI!

Seppur con caratteristiche piuttosto differenti non va scartata l’ipotesi Pablo Sarabia autore di 21 gol totali in questa stagione, e su cui pende una clausola rescissoria di 18 milioni di euro, che però salgono a 22 milioni nell’arco degli ultimi 10 giorni di calciomercato. Chiude il quadro la suggestione Volland, il cui destino dipenderà anche dall’accesso o meno in Champions del Leverkusen.

G.B.