Difesa e più qualità in mezzo: il doppio colpo che migliora la Juve

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:14

La Juventus è chiamata a nuovi investimenti per alzare il livello della rosa. Servono a tutti i costi un centrale e un centrocampista dai piedi buoni

Alla Juventus non bastano Vlahovic e Zakaria. Per provare a riprendersi un ruolo da protagonista assoluta o quasi in Italia, i bianconeri dovranno fare altri investimenti sul calciomercato. Due le urgenze: un difensore centrale e un centrocampista di qualità e con intelligenza tattica.

Calciomercato Juventus, due nuovi colpi per Allegri
Allegri e il suo vice Landucci ©LaPresse

A proposito di difesa, che in estate potrebbe perdere de Ligt e forse Chiellini se disgraziatamente l’Italia non dovesse qualificarsi a Qatar 2022, il giocatore perfetto sarebbe Bremer che venerdì, nel derby della Mole, ha ridimensionato Vlahovic. Sul brasiliano del Torino c’è grande concorrenza, con le ultime che danno in pole l’Inter.

Il ‘piano B’ ideale potrebbe essere a Londra, ovvero Andreas Christensen. Con caratteristiche differenti rispetto al granata, il danese è però ugualmente dotato di grande fisicità e tempismo. Ottimo pure per un’eventuale difesa a tre, in più il 25enne sarebbe ingaggiabile a costo zero visto che il suo contratto col Chelsea scade a giugno.

Calciomercato Juventus, Christensen per Allegri
Christensen con la maglia della Danimarca ©LaPresse

In Spagna sostengono che il Barcellona sia molto avanti, in ogni caso la Juve avrebbe le carte in regola per tentare un colpo di coda, offrendogli un contratto di 6 milioni di euro netti per i prossimi cinque anni. Con Christensen, mesi fa accostato al Milan, potrebbe essere ‘sfruttato’ il famoso Decreto Crescita risparmiando non poco sul lordo dell’ingaggio.

Per quanto riguarda il centrocampo, invece, facciamo un nome che piace a tanti: Teun Koopmeiners dell’Atalanta. Regista, mezz’ala, trequartista (in Olanda ha giocato anche da centrale di sinistra), il 23enne olandese è una delle rivelazioni della Serie A di quest’anno. A nostro giudizio è già pronto per il salto in una big, con tutto il rispetto che si deve all’Atalanta, la quale si appresta a passare nelle mani di un fondo statunitense.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, un altro affare con Paratici: 30 milioni o scambio

Calciomercato Juventus, ‘carta’ Demiral per Koopmeiners

Calciomercato Juventus, regalo Koopmeiners per Allegri
Koopmeiners ©LaPresse

Koopmeiners è costato una quindicina di milioni, ma oggi probabilmente è valutato il doppio. La Juve può comunque giocarsi la ‘carta’ Demiral, rilanciatosi con gli orobici che vantano un diritto di riscatto fissato a 16 milioni di euro. Cherubini e soci potrebbe mettere sul tavolo 13-15 milioni cash più, appunto, il cartellino del centrale turco.

Maglia Juve Pre-Match 2021/2022

Prezzo Di Listino:
65,00 €
Nuova Da:
65,00 € In Stock
acquista ora