Milinkovic-Savic il secondo grande ‘regalo’ per Allegri: la strategia della Juve

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:14

Milinkovic-Savic può dire addio alla Lazio al termine di questa stagione, dopo sette anni vissuti in maglia biancoceleste. Il serbo è un vecchio pallino di Allegri

Dusan Vlahovic è stato il primo grande tassello del nuovo ciclo bianconero. Per il serbo saranno investiti la bellezza di 75 milioni, includendo anche i bonus. Il secondo potrebbe essere un suo connazionale, in Italia ormai dal 2015: Sergej Milinkovic-Savic.

Calciomercato Juventus, regalo Milinkovic-Savic ad Allegri: i dettagli
Sergej Milinkovic-Savic ©LaPresse

Manco a farlo apposta il classe ’95 nato in Spagna, a Lleida, è un vecchio pallino di Massimiliano Allegri. Il tecnico livornese lo avrebbe voluto con sé, a Torino, già durante la sua prima esperienza sulla panchina juventina. Il prossimo calciomercato estivo può essere quello giusto, considerato che il 26enne sembra deciso stavolta a tagliare il cordone ombelicale che lo lega ai biancocelesti da ormai sette stagioni.

Un accordo con Milinkovic-Savic e il suo agente, l’ex centravanti Kezman, non sarebbe per nulla difficile. Nel dettaglio: contratto quinquennale da 6-7 milioni netti più bonus. Il ragazzo piace a mezza Europa, Premier soprattutto, ma preferirebbe rimanere nel nostro Paese.

Più complicata, invece, l’intesa con Claudio Lotito, anche se il numero uno biancoceleste appare essere entrato nell’ordine delle idee di privarsi del suo gioiello. Che si è sempre comportato da professionista esemplare, non forzando mai per andar via quando avrebbe potuto. Ricordiamo che un paio d’anni fa Lotito ha detto no a proposte da 100 milioni di euro.

Come accaduto con Vlahovic, la Juve andrebbe all’assalto una volta sistemato tutto con il giocatore e il suo rappresentante. Quindi col coltello dalla parte del manico, fattore non irrilevante in sede di trattativa, pure con un osso duro come Lotito. L’offerta per il cartellino di Milinkovic, che ha un contratto fino al 2024, potrebbe essere di 45-50 milioni di euro con l’aggiunta di una contropartita tecnica.

LEGGI ANCHE >>> Svolta de Ligt per la Juventus, l’accordo che stravolge il calciomercato

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juve, Allegri dice basta | Via Dybala e altri sei

Calciomercato Juventus, soldi e Rugani per Milinkovic-Savic

Calciomercato Juventus, regalo Milinkovic-Savic ad Allegri: i dettagli
Sergej Milinkovic-Savic ©LaPresse

Il bianconero che può essere inserito nell’operazione Milinkovic è Daniele Rugani, autore fin qui di una buona stagione e col contratto in scadenza a giugno 2023. Il difensore ha ancora la stima di Sarri e viene valutato sui 15 milioni, per cui la proposta complessiva della Juve sarebbe tra i 60 e i 65 milioni. Lotito ambirebbe a toccare quota 70 milioni, senza contropartite. L’affare potrebbe chiudersi con l’inserimento di alcuni bonus.

Maglia Juve Home personalizzabile 2021/2022

Prezzo Di Listino:
70,00 €
Nuova Da:
70,00 € In Stock
acquista ora