Calciomercato Juventus, il top può dire addio | Soldi e scambio con l’ex Inter

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:14

Juventus nel caos dopo la sconfitta casalinga col Milan che può valere l’addio alla Champions. Possibile fuga dei big, con proposta shock da Parigi

Ronaldo e Matthijs de Ligt ©Getty Images

La sconfitta con il Milan è pesantissima per la Juventus perché vuol dire quasi sicuramente esclusione dalla prossima Champions. Dalla Superlega all’Europa League, il fallimento è tutto di Andrea Agnelli e a cascata della dirigenza, di Nedved e Paratici il cui destino appare segnato quanto quello di Pirlo dopo aver fatto i fenomeni contribuendo alla rottura del giocattolo. Si preannuncia così una rivoluzione, magari targata John Elkann ieri sera presente all’Allianz Stadium. Sicuro partente Cristiano Ronaldo, impalpabile contro i rossoneri: il portoghese non vuole restare a Torino, cosa che si sa da mesi, e lo stesso club bianconero non può e non intende più farsi carico del suo maxi ingaggio da 31 milioni di euro netti. Ma non solo CR7: in caso di quinto posto, infatti, potrebbero voler lasciare Torino anche altri big. Su tutti Matthijs de Ligt, con Raiola a fare il lavoro ‘sporco’.

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO | Inter e Roma, Chierico: “Conte simile a Mourinho. Non ho dubbi sul futuro”

Calciomercato Juventus, offerta del Psg per de Ligt

Matthijs de Ligt in azione (Getty Images)

Approdato alla Juve due anni fa per circa 75 milioni di euro, per de Ligt è forse davvero giunto il momento dell’addio. Del resto ammiratori e pretendenti al suo cartellino non mancano. Oltre al Barcellona di Laporta, come noto in eccellenti rapporti con Raiola, occhio in particolare al Paris Saint-Germain a caccia di un rinforzo di spessore per la difesa. Si dice che per il 21enne olandese, che ha un contratto fino a giugno 2024 da 12 milioni di euro a stagione, il club transalpino possa arrivare a offrire 45-50 milioni cash più il cartellino di quel Mauro Icardi che a Parigi sembra sempre più un pesce fuor d’acqua e che Paratici e soci corteggiano da tempo. Affare dunque in discesa su queste basi? Non proprio, dato che la Juve punta ad abbassare il monte ingaggi e quello dell’ex bomber nonché capitano dell’Inter ammonta a ben 10 milioni netti. Troppi. La società targata Exor chiede/chiederebbe solo contanti per de Ligt, non meno di 80-90 milioni.

A.R.

Maglia Juventus Home 2020/2021 personalizzata

Prezzo Di Listino:
89,00 €
Nuova Da:
89,00 € In Stock
acquista ora