Calciomercato Roma, scambio shock | Doppia beffa per la Juve

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:14

Il futuro di Edin Dzeko nella Roma continua ad essere un’incognita: ipotesi scambio con il Manchester City che beffa due volte la Juventus

Continua ad essere irrisolto il caos in casa Roma, e probabilmente si risolverĂ  solamente tra una settimana, quando chiuderĂ  il calciomercato. Al centro della tempesta ci sono Paulo Fonseca ed Edin Dzeko, con il rapporto tra i due che sembrerebbe aver subito un profondo strappo. Mentre la societĂ  pensa a ricucire i rapporti, i club italiani ed esteri pensano al bomber bosniaco. Possibile scambio shock con il Manchester City, che befferebbe la sempre interessata Juventus.

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Roma, idea in Serie A per l’attacco | Proposto lo scambio

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Roma, la dirigenza vuole Allegri | E si porta un ex Juve

Dzeko Roma calciomercato Inter
Edin Dzeko (Getty Images)

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Juventus, spunta il Chiesa bis | Scambio alla pari

Calciomercato Roma, ipotesi scambio Dzeko-Aguero: Pirlo vede sfumare due obiettivi

SarĂ  difficile assistere a partenze ed arrivi incredibili in quest’ultima settimana di calciomercato, ma la situazione legata ad Edin Dzeko infiamma questi ultimi giorni. Infatti dopo aver rotto con Paulo Fonseca, l’attaccante bosniaco è tornato ad essere al centro del mercato, con molti club interessati, tra cui la Juventus, come l’estate scorsa.

Aguero @GettyImages

Tra i club interessati però ci sarebbe anche una vecchia conoscenza del bomber, ovvero il Manchester City, squadra con cui ha collezionato 189 presenze e 72 reti. Si arriva così all’ipotesi di uno scambio tra i ‘Citizens’ e la Roma che coinvolgerebbe il capitano giallorosso e Sergio Aguero, il cui contratto scadrĂ  a giugno. L’ostacolo maggiore per il club capitolino sarebbe però l’ingaggio dell’argentino, che percepisce circa 13 milioni di euro. Qualora lo scambio andasse in porto, sarebbe la Juventus a ricevere una doppia beffa, visto che da tempo segue entrambi i bomber.