Calciomercato Juventus, affare col Psg e ‘scippo’ all’Inter | I dettagli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:14

Super intreccio Juventus-Psg-Inter, coi bianconeri protagonisti attivi. Sul tavolo i nomi di tre portieri. Ecco le ultime sulle mosse di calciomercato di Paratici e soci

Juventus protagonista di questo calciomercato di gennaio, seppur con affari di basso profilo a meno di novità clamorose, ma soprattutto di quello della prossima estate. I bianconeri potrebbero essere gli attori principali di un clamoroso intreccio con Paris Saint-Germain e Inter. Sul tavolo i nomi di tre portieri: uno grande, uno grandissimo con prospettive enormi e uno altrettanto giovane e con potenzialità indiscutibili. Per restare aggiornato con le ultime news legate al mercato e non solo CLICCA QUI!

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, offerta shock alla Juventus | La risposta

LEGGI ANCHE >>> CMWEB.IT | Calciomercato Milan, vice Ibrahimovic: ritorno di fiamma

Szczesny Psg
Szczesny (Getty Images)

Calciomercato Juventus, plusvalenza con Szczesny ‘grazie’ a Donnarumma. Per l’erede ko l’Inter

L’intreccio dei portieri parte da ‘Gigio’ Donnarumma, ancora in scadenza di contratto con il Milan. Dalla Francia confermano il forte interesse di Leonardo e la volont√† del PSG di mettere le mani sul suo cartellino a costo zero. Il classe ’99 di Castellammare di Stabia potrebbe andare a guadagnare i 10 milioni l’anno chiesti da Raiola ai rossoneri, tuttavia sappiamo che il suo desiderio √® quello di restare a Milanello, nella squadra per cui fa il tifo fin da bambino. Ecco allora che i parigini, fermamente intenzionati a prendere un nuovo numero uno (l’avventura di Navas √® gi√† agli sgoccioli), possono virare su un altro grande estremo difensore della Serie A, vale a dire sul polacco Szczesny. Che la Juve, anche se non soprattutto per questioni di bilancio, √® ben disposta a cedere di fronte a una proposta importante. Potrebbero ‘bastare’ anche una trentina di milioni, cifra che le consentirebbe di realizzare una plusvalenza, oggi pi√Ļ di ieri elemento decisivo o quasi per far quadrare i (disastrosi) conti.

E l’erede del polacco? In caso di cessione del 30enne nativo di Varsavia, √® possibile che Paratici e soci provino a chiudere per il 26enne argentino Musso, il quale viene dato in cima alle preferenze di Marotta per il dopo Handanovic.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, voglia di riscatto | Possibile ritorno in Liga

Musso (getty images)
Musso (getty images)

Per sconfiggere i nerazzurri, la Juventus pu√≤ sfruttare gli eccellenti rapporti con i Pozzo, proprietari dell’Udinese, con la possibilit√† di includere nell’affare (da 18-20 milioni cash) il cartellino di qualche giovane o di Mandragora, gi√† in prestito ai friulani.

A.R.