Calciomercato Juventus, addio Pjanic | Sarri frena!

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:36
Calciomercato Juventus, Emre Can via a gennaio, Pjanic nel mirino del Psg per giugno idea Pellegrini della Roma per Sarri
Maurizio Sarri (Getty Images)

A due giorni dal ritorno in campo della Juventus, per la partita di Coppa Italia contro il Milan, torna a parlare Sarri: “Abbiamo un vantaggio”.

La Juventus si appresta a tornare in campo a 96 giorni di distanza dalla sfida di campionato con l’Inter: ad attendere i bianconeri, venerdì sera, c’è il ritorno della semifinale di Coppa Italia con il Milan. Da una milanese all’altra, Sarri è tornato a parlare ai microfoni di ‘Sky Sport 24’: “Siamo in corsa su tutti i fronti e focalizzarci su un obiettivo per volta potrebbe essere un vantaggio per noi”. Poi sulla partita con i rossoneri il tecnico continua: “Il risultato dell’andata non ci garantisce nulla, il Milan ci ha sempre messo in difficoltà quest’anno”.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Juventus, Ronaldo ‘tradito’ | Si è offerto al Barcellona

Juventus, Sarri rivela | “Difficile far coesistere Dybala e Ronaldo”

Juventus Pjanic Verratti Sarri
Miralem Pjanic (Getty Images)

Torna il calcio giocato e torna a parlare anche Maurizio Sarri, il tecnico della Juventus ha toccato tanti temi: dal mercato al calcio post ‘Coronavirus’, passando dalle questioni meramente tattiche. Sarri, infatti, ha anche difeso Miralem Pjanic: “Ho parlato molto con lui e l’ho trovato molto meglio dell’ultimo periodo prima dell’interruzione. Deve convincersi che è un grande giocatore e non può permettersi 4-5 gare sotto standard come è accaduto. Negli ultimi allenamenti l’ho visto davvero bene, ha fatto un bel percorso mentale”. Il tecnico bianconero ha totale fiducia nel bosniaco e questo potrebbe cambiare radicalmente le scelte di mercato di Paratici.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Juventus, addio Bernardeschi | Pronto un nuovo assalto

Una delle preoccupazioni maggiori di Sarri, sul piano tattico, è relativa all’attacco bianconero: “È difficile far coesistere due giocatori aticipi come Cristiano Ronaldo Dybala. Sono fenomenali e possono farci la differenza in qualsiasi momento, ma il rischio è di lasciare un po’ vuota l’area di rigore. In ogni caso, è una difficoltà piacevole da affrontare”. In conclusione, poi, il tecnico della Juventus non si dimentica della corsa scudetto: “Con 12-13 partite da giocare, il campionato è ancora aperto a tutte le possibilità”. Guardia alta, insomma, per i bianconeri.

Calciomercato Juventus, Ronaldo Dybala Sarri
Ronaldo e Dybala (Getty Images)

La Juventus si prepara a tornare in campo e Sarri si rivela totalmente: dalla tattica alle possibili mosse di mercato.

RM

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Inter, assalto del Real | Marotta fissa il prezzo

Lite Marotta-Dal Pino finisce in tribunale | Zhang patteggia

Calciomercato Inter, futuro Morata | La conferma dalla Spagna