Juventus, è UFFICIALE: Maurizio Sarri è il nuovo allenatore

La Juventus ha appena ufficializzato l’ingaggio di Maurizio Sarri come nuovo tecnico bianconero: l’allenatore, ex Napoli, è l’erede di Massimiliano Allegri

Juventus Sarri
Maurizio Sarri (Getty Images)

E’ arrivato il comunicato ufficiale: Maurizio Sarri è il nuovo allenatore della Juventus. Il club bianconero ha reso noto l’ingaggio dell’ex allenatore del Napoli per il prossimo anno, dando un caloroso benvenuto al tecnico vincitore dell’ultima Europa League con il Chelsea. Trattativa ventilata e portata avanti nelle ultime settimane, dopo l’addio di Massimiliano Allegri che ha regalato ai bianconeri l’ultimo scudetto bianconero.

Leggi anche ——> Juventus, idea Insigne per l’attacco: c’è anche il PSG sul capitano del Napoli

Juventus, UFFICIALE l’arrivo di Sarri: contratto triennale per l’ex Chelsea

Il benvenuto è arrivato pochi minuti fa, con un comunicato sul sito ufficiale del club bianconero che abbraccia il suo nuovo allenatore. Maurizio Sarri guiderà la Juventus a partire dal prossimo anno: il tecnico ex Napoli ha firmato un contratto triennale, salutando il Chelsea dopo la vittoria dell’Europa League.

Per tutte le ultime notizie sul mercato della Juventus CLICCA QUI

Dopo aver sollevato il suo primo trofeo continentale, adesso Maurizio Sarri ritorna in Italia, dove ha allenato per tutta la sua carriera, fatta eccezione, appunto, per l’esperienza inglese appena terminata”, esordisce il comunicato del club campione d’Italia che, dopo aver raccontato la carriera del tecnico si conclude, “e da oggi, e per i prossimi tre anni (fino al 30 giugno 2022), guiderà la Juventus”. Un matrimonio atteso da settimane, con Sarri che torna in Serie A dopo una sola stagione a Londra.