Juventus, da Dybala a Joao Felix: un mosaico senza soluzione

Non è da escludere un forte restyling in attacco per la Juventus soprattutto nel ruolo di Dybala. Le attenzioni sull’argentino non mancano, mentre si complicano Joao Felix e James Rodriguez.

Calciomercato Juventus
Dybala ©Getty Images   

Tanta incertezza sul futuro di alcuni elementi cardine della Juventus. Da Allegri a Mandzukic passando per Pjanic e soprattutto Paulo Dybala. L’argentino è reduce da una stagione piuttosto negativa con appena 10 reti totali tra campionato e Champions. Numeri molto al di sotto delle aspettative che potrebbero anche indurre la dirigenza propendere per una cessione. Intanto le offerte non mancano con le big di Spagna ed Inghilterra pronte all’assalto. Stando a ‘Don Balon’ il Manchester United offrirebbe 85 milioni di euro per Dybala, conteso anche dal Real Madrid di Florentino Perez che non andrebbe oltre i 70 milioni per l’ex Palermo. Il destino della ‘Joya’ potrebbe in qualche modo essere legato anche a quello di Allegri e la Juventus sta facendo in tal senso le proprie valutazioni.

Per tutte le ultime notizie di calciomercato CLICCA QUI!

Calciomercato Juventus, gli altri nomi per l’attacco: da James a Joao Felix

La Juventus dal canto suo inizia già a guardarsi intorno in caso di addio di Paulo Dybala. Da tempo i bianconeri vengono accostati ad James Rodriguez, fuoriclasse colombiano del Real Madrid ed in prestito al Bayern Monaco. I bavaresi non ne riscatteranno il cartellino che quindi sarà messo in vendita nel prossimo calciomercato dal club iberico intenzionato a ricavare una quarantina di milioni. Su di lui però potrebbe tornare forte anche il PSG in caso di approdo di Neymar al Real.

Leggi anche–> Calciomercato Juventus, in rialzo le quotazioni di Pochettino per la panchina

L’altro nome forte è quello del giovanissimo Joao Felix, pista che però si sta pian piano complicando. Il Benfica infatti sarebbe sul punto di blindare il ragazzo. Secondo quanto riportato da ‘A Bola’, infatti, il talentino classe ’99 sarebbe stato contattato dai dirigenti del club lusitano per trattare un rinnovo con importante aumento d’ingaggio: fino al 2023 con stipendio da 2,5 milioni a stagione. Come se non bastasse il possibile rinnovo ci sarebbe anche l’occhio vigile del Manchester City, pronto eventualmente a fronteggiare la Juventus in sede di mercato.

Gli altri nomi per l’eventuale sostituzione di Dybala portano ancora a Madrid. Isco e Asensio sono reduci da un anno da cancellare ma Zidane ne valuterà prossimamente il destino.

G.B.