Roma, Ranieri al passo d’addio: due club di Serie A ci pensano

Claudio Ranieri ha ribadito che il suo lavoro come tecnico della Roma terminerà a fine stagione. Su di lui gli occhi di Udinese e Genoa con un paio di club interessati anche dall’estero. 

Claudio Ranieri
Claudio Ranieri

In casa Roma, ora più che mai, tiene banco la questione allenatore con Claudio Ranieri ormai certo di non proseguire la sua avventura in giallorosso. Lo stesso tecnico romanista ha annunciato la fine del proprio rapporto con il club nell’ultima conferenza stampa: “Io sono venuto perché sono tifoso della Roma, mi hanno chiamato e sono venuto con volontà. Finito questo, finisce il mio lavoro. Quando ho firmato avevo già deciso: sono arrivato qui in un momento di necessità”. Cala quindi inevitabilmente il sipario sulla nuova avventura giallorossa di Ranieri che però sembra aver già trovato un paio di pretendenti piuttosto interessanti. La Roma al contrario dovrà andare a caccia di un nuovo allenatore, considerando ormai anche la parola ‘fine’ sulla telenovela legata ad Antonio Conte.

Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI!

Calciomercato Roma, Udinese e Genoa su Ranieri: spuntano anche piste estere

Se la Roma è quindi impegnata con il casting per il nuovo tecnico, Claudio Ranieri dovrà sfogliare la margherita per decidere il proprio futuro. Due i club di Serie A particolarmente interessati ad assicurarsi le prestazioni dell’ex Leicester nella prossima finestra di calciomercato. Da una parte il Genoa, ancora in lotta per la salvezza, deluso dall’avventura di Prandelli in panchina e pronto a cambiare guida tecnica in estate.

Leggi anche–> Roma, borsino allenatore: spuntano anche due suggestioni estere

Dall’altra l’Udinese che proprio come i rossoblù dovrà prima assicurarsi un posto nel prossimo campionato. Tudor lascerà i bianconeri e Ranieri in Friuli potrebbe ritrovare Daniele Pradè, direttore tecnico del club. A completare il quadro c’è poi la pista estero con sondaggi da Spagna e Francia che potrebbero allettare l’ormai ex romanista. Al momento comunque si tratta solamente di ipotesi per un Claudio Ranieri ambizioso e desideroso di attendere un club più grande che possa farsi avanti nelle prossime settimane.

G.B.