Calciomercato, Ranieri-Fulham: le cifre. (Quasi) subito il Leicester!

Leicester
Ranieri ©Getty Images

Claudio Ranieri è il nuovo allenatore del Fulham: adesso è ufficiale. Vediamo le cifre del contratto e i dettagli della nuova avventura. A breve la sfida col Leicester!

Adesso è ufficiale: Claudio Ranieri torna in Premier League. L’allenatore romano ha firmato un contratto “multi-year” con il Fulham, che attualmente è ultimo nella Serie A inglese con 5 punti ed è la peggior difesa d’Europa, con 31 reti subite in 12 partite. Una missione tutt’altro che semplice per Ranieri, che oltremanica ovviamente gode di un credito pressoché illimitato, dopo l’impresa di Leicester del 2016. Una favola che però non terminò nella maniera più giusta, con l’esonero alle prime difficoltà e il passaggio al Nantes, in Francia. Ma ora è tutto acqua passata, Ranieri è pronto ad abbracciare questa nuova avventura e si prepara a quello che, se andasse in porto, sarebbe un altro piccolo grande miracolo. Ranieri, 67 anni, sembra proprio non voler smettere di stupire.

Calciatore di buon livello con una lunga militanza nel Catanzaro, Claudio Ranieri iniziò la sua carriera di allenatore nel 1986 al Vigor Lamezia. Poi un lungo peregrinare per le panchine di mezza Italia fino alla scelta di tentare l’avventura all’estero. Una seconda carriera, da giramondo della panchina, che lo porta in Francia (Monaco), in Grecia (la Nazionale) e poi in Inghilterra, dove nel 2016 va a segno il colpaccio Leicester, campione della Premier League nonostante non fosse certo fra le favorite. Proprio in questi giorni Ranieri è dovuto tornare sui luoghi dell’impresa per un motivo non bellissimo: la tragica morte del presidente del club, da lui ricordato con un messaggio commovente.

Calciomercato Fulham, Ranieri nuovo allenatore: le cifre

Ranieri Fulham
Claudio Ranieri © Getty Images

E quindi Claudio Ranieri torna in sella e lo fa in Inghilterra, dove fra tre settimane incontrerà proprio la sua ex squadra in Fulham-Leicester, prevista il 5 dicembre. Un ritorno in grande stile, al posto dell’esonerato Slavisa Jokanovic. Nel comunicato del club viene annunciato che Ranieri ha firmato un “multi-year contract”, quindi semplicemente un contratto pluriennale, senza specificarne la durata precisa.

Riserbo anche sulle cifre dell’accordo fra il Fulham e Ranieri, anche se dovremmo aggirarci sui 2,5-3 milioni di euro. Questo infatti era più o meno lo stipendio che percepiva Jokanovic, che di base partiva da 2 milioni di sterline. Difficile che l’italiano vada a percepire di meno, visto anche il blasone e l’appeal mediatico che ha in Inghilterra. Una scelta di prestigio per il Fulham, con l’obiettivo di ripartire alla grande.