Ranieri
Ranieri © Getty Images

A poche ore dalla tragedia accaduta a Leicester, anche Claudio Ranieri ha voluto esprimere il proprio cordoglio. La scomparsa del presidente Vichai Srivaddhanaprabha, avvenuta sabato notte, ha scosso in maniera profonda l’allenatore romano, protagonista nella stagione 2015-2016 di quella cavalcata che ha portato le Foxes al trionfo nel campionato di Premier League. Questo il suo ricordo ai microfoni di Sky Sport.

Morte presidente Leicester, il messaggio commovente di Ranieri

“La notizia mi ha scosso davvero in maniera tremenda – le parole dell’ex allenatore di Leicester e Nantes – Era una persona buona, un uomo d’oro. Aveva sempre una parola per tutti e la sua positività era a dir poco contagiosa. Quando veniva negli spogliatoi ci dava la carica con un gran sorriso, non facendoci pesare mai un risultato negativo. E’ stato un padre che ha dato tranquillità a tutti. Un vero illuminato e tutto ciò che ha toccato lo ha migliorato. Credo che il figlio Todd seguirà le orme del padre. Si è innamorato anche lui del calcio”.