Christensen Juventus
Andreas Christensen (Getty Images)

Andreas Christensen del Chelsea è uno dei possibili partenti in casa Blues. Possibile uno scambio con Daniele Rugani della Juventus, pallino di Sarri

La prossima sessione invernale di calciomercato potrebbe essere importante per vedere approdare in Serie A il difensore del Chelsea Andreas Christensen. Il centrale non sta attraversando il miglior momento della sua carriera, avendo collezionato solamente 5 apparizioni in stagione. Qualche settimana fa il danese si era lamentato proprio del suo scarso utilizzo senza ottenere cambiamenti significativi nelle idee del proprio tecnico. In Italia ci sarebbero diverse squadre pronte a fare un pensierino sul classe ’96. Tra queste ci sarebbero non solamente Milan e Roma, compagini che hanno preso qualche gol di troppo quest’anno, ma anche Inter e Juventus. La Vecchia Signora potrebbe utilizzare un’arma in casa per arrivare al centrale blues, battendo così tutte le pretendenti: Daniele Rugani.

Il calciatore di Sesto di Moriano, già l’estate scorsa finito nel mirino degli inglesi, non ha ancora trovato l’accordo per il rinnovo contrattuale. In mancanza di un’intesa con la dirigenza bianconera, l’ex Empoli potrebbe fare le valigie con destinazione Londra, con Christensen a compiere il percorso inverso. Questa ipotesi di scambio porterebbe giovamento a entrambe le parti in causa: Sarri riabbraccerebbe il suo pupillo, lanciato nel periodo empolese e il club torinese potrebbe vantare un sostituto già pronto, portando così una ventata di freschezza in una difesa non più giovanissima.

Calciomercato Juve, ipotesi scambio Rugani-Christensen con il Chelsea

Christensen Juve
Andreas Christensen (Getty Images)

Per questi, e per tanti altri motivi, l’idea di un possibile scambio fra Daniele Rugani e Andreas Christensen è tutt’altro che da scartare. Rugani deve molto al tecnico napoletano, essendo cresciuto e forgiato proprio dai suoi consigli. Nei due anni trascorsi a Empoli, il difensore è stato schierato dall’ex allenatore in 81 occasioni, collezionando 7298’, 5 gol e 2 assist. Proprio le buone prestazioni disputate nel comune toscano hanno permesso al classe ’94 di compiere il grande salto e di approdare al club di punta del campionato italiano nel febbraio 2015. A conferma della suggestione relativa allo scambio Rugani-Christensen ci sono anche le valutazioni dei relativi cartellini, pressoché simili: si parla di circa 40 milioni di euro. Per il verificarsi o meno di questa operazione bisognerà attendere il 3 gennaio, giorno dell’apertura ufficiale della sessione di calciomercato.