Calciomercato Inter, a gennaio torna Gabigol dal prestito al Santos. Il brasiliano piace in Premier League: possibile scambio con Everton e West Ham

calciomercato inter gabigol
Gabigol (Getty Images)

Con 16 gol in 30 partite, Gabigol è rinato con la maglia del Santos. Il 22enne attaccante brasiliano sta per concludere la sua seconda esperienza al ‘Peixe’, dove è tornato in prestito per 18 mesi dopo la parentesi tutt’altro che positiva in Europa con le maglie di Inter e Benfica. Pur essendo molto legato al club che lo ha cresciuto, Gabriel Barbosa ha recentemente dichiarato di essere pronto ad una nuova avventura nel ‘Vecchio Continente’, dove vuole prendersi una rivincita. Dal prossimo 1 gennaio tornerà ad essere a tutti gli effetti un giocatore dell’Inter, ma non rientra nei piani di Spalletti ed è destinato a lasciare nuovamente Milano. Ad oggi la pista più concreta è quella che porta alla Premier League inglese.

Calciomercato Inter, via Gabigol: le contropartite di Everton e West Ham

Sbarcato in Italia nell’estate del 2016 per circa 30 milioni di euro, Gabigol sta vedendo ricrescere le sue quotazioni. L’Inter spera di riuscire a cederlo ad una cifra non inferiore ai 20 milioni per non mettere a bilancio una minusvalenza, ma difficilmente ci saranno club disposti a mettere sul piatto tale cifra. A parte l’ipotesi del prestito c’è quella di un possibile scambio con i club interessati come l’Everton ed il West Ham. Non è un mistero che i nerazzurri siano alla ricerca di rinforzi in mediana e da un lato i ‘Toffees’ potrebbero proporre il francese Morgan Schneiderlin, già seguito a gennaio in caso di partenza di Brozovic. Dall’altro gli ‘Hammers’ potrebbero giocare la carta Pedro Obiang, da sempre pallino del Ds Ausilio.