Serie A, partite rinviate o a porte chiuse | Cosa succede per il rimborso dei biglietti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:42

I rinvii dei match di Serie A per l’emergenza coronavirus hanno scatenato anche l’interrogativo sull’eventuale rimborso dei biglietti per i tifosi: Inter, Juventus e altri club hanno regolamenti diversi

Inter coronavirus tifosi juventus biglietti rimborso
Tifosi Inter (Getty Images)

Il coronavirus sta influenzando da vicino anche il calcio. Nell’ultimo weekend sono state ben quattro le partite rinviate in Serie A, ma a preoccupare è anche la prossima giornata. Al Nord Italia le manifestazione sportive sono state sospese per tutta la settimana in Lombardia, Veneto e anche Emilia-Romagna. L’incognita per il weekend che verrà è grande, visto sembrano andare verso il rinvio anche Juventus-Inter, Milan-Genoa, Parma-Spal, Sassuolo-BresciaUdinese-Fiorentina.

LEGGI ANCHE>>>Serie A, decreto a porte chiuse | L’Annuncio di Spadafora

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, da Guardiola ad Allegri | Spunta la verità

Serie A, quanti match rinviati | Cosa succede per il rimborso dei biglietti

Le partite di Serie A rinviate porta anche al problema relativo ai biglietti e all’eventuale rimborso per i tifosi. Oltre al rinvio, po, c’è anche l’opzione – sempre più probabile – della disputa a porte chiuse e l’incognita resterebbe in quel senso. La gestione economica ricade sui singoli club, che però hanno già stabilito il regolamento.

Inter coronavirus tifosi juventus biglietti rimborso
Juventus tifosi (Getty Images)

Come sottolinea Calciomercato.it, Inter e Juventus (che domenica si scontreranno) hanno un approccio simile e non prevedono il rimborso del biglietto per porte chiuse o rinvio disposto da autorità pubbliche. La gestione, però, varia da club a club.