Calciomercato Roma, Florenzi sempre più vicino all’addio?

La quinta panchina consecutiva e l’incertezza sul suo futuro in giallorosso: Florenzi e la Roma potrebbero dirsi addio a fine stagione.

Alessandro Florenzi Roma (Getty Images)
ROME, ITALY – AUGUST 25: Alessandro Florenzi of AS Roma reacts during the Serie A match between AS Roma and Genoa CFC at Stadio Olimpico on August 25, 2019 in Rome, Italy. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

La quinta panchina consecutiva e l’incertezza sul suo futuro in giallorosso: Florenzi e la Roma potrebbero dirsi addio a fine stagione. Il calciatore infatti anche nel match di questa sera contro il Borussia Moenchengladbach siederà in panchina, nonostante sabato scorsa sia stato tenuto a riposo nella gara interna contro il Napoli. C’è quindi un grande alone di dubbio sul suo futuro ed in particolar modo sul rapporto con la società. Con suo addio sarebbero tre i “romani” a lasciare la capitale, dopo Totti e De Rossi.

Leggi anche —> Calciomercato Roma, idea scambio in difesa: nuovo terzino dal Napoli?

Calciomercato Roma, tentazione Inter per Florenzi?

Indubbiamente le squadre interessate al talentuoso esterno scuola Roma sono tante. Una delle idee più suggestive lo vede accostato all’Inter di Antonio Conte, che potrebbe tentarlo vista la grande storia del club nerazzurro. Non solo, perché il tecnico lo ha già avuto a disposizione durante l’esperienza in Nazionale. Tra i due c’è quindi un buon rapporto e quando l’estate scorsa Conte fu accostato alla Roma, anche Florenzi era favorevole ad una sua possibile firma col club capitolino.

Per tutte le notizie più importanti della giornata CLICCA QUI!

Altra interessante idee vede il giocatore al Napoli, con un ipotetico scambio con Hysaj. Il terzino non rientra più nei piani della società e dovrebbe quindi lasciare il club azzurro. Ad approfittarne la Roma in una trattativa di mercato che per forza di cose vedrebbe Florenzi andare via con un cospicuo conguaglio economico. Molto dipenderà inoltre dal successore di Ancelotti sulla panchina partenopea, con il tecnico che quasi certamente lascerà la società alla conclusione della stagione, se non già nei prossimi mesi.