Calciomercato Juventus, l’annuncio di Paratici sul futuro di Mandzukic

Il direttore sportivo della Juventus, Fabio Paratici, ha fatto il punto sulla cessione dell’attaccante bianconero Mario Mandzukic nel mirino di Al-Rayyan e Al-Gharafa, club del Qatar

Mario Mandzukic Juventus (Getty Images)
Mario Mandzukic Juventus (Getty Images)

Addio di Mario Mandzukic dalla Juventus non così imminente. Questo si deduce dalle parole pronunciate dal direttore sportivo bianconero, Fabio Paratici, nel prepartita di Juventus-Verona ai microfoni di ‘Sky Sport‘. Ebbene, secondo il dirigente del club torinese, le trattative per la cessione dell’attaccante croato in Qatar sono in una situazione “di stallo” ma “abbiamo tempo fino al 30 settembre per il mercato in Qatar, vedremo cosa succede”. Insomma, il tempo non mancherebbe per dire addio in direzione Al-Rayyan o Al-Gharafa a un giocatore escluso dalla lista Champions e ormai di fatto in fondo alle gerarchie del tecnico Maurizio Sarri.

Leggi anche —> Calciomercato Juventus, Matuidi redivivo: rinnovo più vicino per il francese

Calciomercato Juventus, il punto sulla possibile cessione di Mandzukic in Qatar

C’è da dire che la cessione fare sia al caso della Juve che così incasserebbe almeno 10 milioni di euro liberandosi inoltre da un ingaggio da 4,5 milioni di euro fino al giugno 2021 che dello stesso giocatore che potrebbe guadagnare un biennale da 8 milioni a stagione oltre alla possibilità di diventare un titolare inamovibile nella squadra in cui andrà.

Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI!

Ma, si sa, il tempo è tiranno e non fa al caso di nessuna delle parti in causa. Ad ogni modo, quel che è sicuro è che questa incertezza non sarà destinata a durare a lungo. Con il futuro di Mandzukic che potrebbe essere presto definito in un senso o nell’altro.

L.M.P.