Calciomercato Juventus, tutti vogliono Eriksen: il punto

Christian Eriksen è il nome più chiacchierato in questi giorni, dal momento che tra un anno si libererà a zero: la Juventus è in prima fila, ma la concorrenza è altissima

calciomercato juventus Eriksen
Eriksen © Getty Images

Il calciomercato estivo si è chiuso da pochi giorni, ma le voci non si sono di certo spente. Il ‘merito’ è delle situazioni dei calciatori che sono rimasti in esubero, di quelli esclusi dalla lista Champions League e quelli in scadenza 2020. Di quest’ultima categoria fanno parte parecchi big del calcio europeo, che alimentano i sogni di molti top club già proiettati al possibile super colpo a parametro zero. Oltre a De Gea, fa gola soprattutto il nome di Christian Eriksen, fuoriclasse del Tottenham che ha già fatto sapere di voler cominciare una nuova avventura.

Leggi anche —–> Calciomercato Juventus, allarme Pogba: intreccio United-Real?

Calciomercato Juventus, Eriksen al centro dei pensieri: la situazione

La volontà di Christian Eriksen è nota da qualche tempo: lasciare il Tottenham. Per lui c’è la fila: la cessione non si è materializzata in casa ‘Spurs’ nell’ultima sessione di mercato, anche perché la richiesta degli inglesi non era inferiore ai 90 milioni di euro. Decisamente troppo, soprattutto per un giocatore che a giugno 2020 vedrà terminare il suo contratto e potrà liberarsi a parametro zero. La Juventus ha già cominciato a lavorare in questo senso, i bianconeri sono dei maestri in questo tipo di colpi (soprattutto a centrocampo) come dimostra il passato, anche recente. Classe ’92, Eriksen rappresenta un top player nel suo ruolo, anche perché è in grado di giocare in tutti i ruoli del centrocampo ma anche dell’attacco: regista, mezzala, ala, esterno offensivo o trequartista. Un profilo che attira anche tanti altri club, come l’Inter.

Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI!

La possibilità di prenderlo a zero è ghiottissima per i nerazzurri, soprattutto dopo aver speso così tanto. Ma anche nel resto d’Europa sono pronti a darsi battaglia, a partire dal Real Madrid, il grande sogno del danese ex Ajax. Gli spagnoli non hanno affondato il colpo in questa estate, ma continuano a seguire il giocatore del Tottenham. Nelle ultime ore, però, alla corsa si è iscritto anche il Manchester United, che si prepara a salutare comunque Paul Pogba. Non solo, si parla anche di un possibile assalto a gennaio da parte di Real e United, in modo da bruciare la concorrenza, versando un indennizzo al Tottenham. Difficile, però, che i londinesi si privino di un titolare a metà stagione. La Juventus osserva, con l’arrivo del danese dovrebbe dare un’accelerata importante al mercato in uscita, riuscendo dove in qualche modo i dirigenti hanno fallito nell’ultima sessione.

F.I.