Calciomercato Inter, da monitorare la crescita di Izzo: titolare con Mancini

Armando Izzo potrebbe essere il colpo a sorpresa della prossima stagione per l’Inter. Il difensore del Torino è stato schierato da titolare dal Ct Mancini nella sfida contro la Finlandia

Izzo Inter Conte
GettyImages Izzo Inter

L’avventura di Antonio Conte sulla panchina dell’Inter è iniziata soltanto da pochi mesi, ma la mano dell’allenatore leccese subito si è vista. Due vittorie nelle prime due sfide di campionato e tante trame di gioco ben visibili. Per la difesa, soprattutto in caso di addio di Skriniar, il club nerazzurro potrebbe fiondarsi sul difensore del Torino, Armando Izzo, autore di un ottimo inizio di Serie A dopo una grande scorsa stagione. Il centrale napoletano è abituato finora a giocare in una difesa a tre, prima al Genoa e poi in maglia granata. Le sue caratteristiche sono soprattutto quelle di aggressività e di anticipo sul diretto avversario, ma il napoletano è dotato anche di un’ottima tecnica di base. Il Ct Mancini lo ha premiato schierandolo da titolare nella sfida decisiva per Euro2020 contro la Finlandia: Izzo agirà da finto terzino destro andando così a formare una difesa a tre sopratutto in fase di possesso con Bonucci e Acerbi.

Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI!

Calciomercato Inter, Izzo ha rinnovato da poco

Nello scorso luglio lo stesso giocatore del Torino ha rinnovato con il club granata estendendo il proprio legame fino al 2024 con un aumento di ingaggio che supererà i due milioni e mezzo a stagione. Nei prossimi mesi la sua crescita dovrà essere monitorata da vicino: all’età di 27 anni potrebbe così arrivare una squadra che giocherà la Champions. Il sogno da bambino.

S.I.