Calciomercato Juventus, Chiesa punta i bianconeri: scoglio Commisso. Su de Ligt…

Il neo-proprietario della Fiorentina vuole trattenere il gioiello viola a tutti i costi, ma il giocatore pensa solo ai bianconeri

Juventus Chiesa
Federico Chiesa ©Getty Images

Sembra essere infinito il flirt tra la Juventus e Federico Chiesa, ma tra di loro c’è un terzo incomodo, Rocco Commisso. Come sottolineato da Joe Barone prima dell’amichevole tra i viola ed il Val di Fassa (vinta per 21-0), il giocatore resterà alla Fiorentina. Il braccio destro del patron italo-americano, ha dichiarato alla Gazzetta dello Sport che Federico Chiesa resterà senza se e senza ma.

In un’intervista a Rai sport ha anche raccontato un aneddoto, in cui durante una visita all’ospedale Meyer un bambino malato avrebbe espresso il desiderio di trattenere Chiesa a Firenze. Parole toccanti, ma bisogna considerare anche la volontà del giocatore che sembra avere già le idee chiare. Il calciatore classe 1997, al momento sarebbe valutato circa 70 milioni. Se la Juve vuole assicurarsi il giovane talento dovrà darsi molto da fare per convincere il proprietario Commisso.

Juve su più fronti, oltre a Chiesa si lavora per chiudere de Ligt

Si sta formando la nuova Juventus targata Maurizio Sarri. Dopo i tanti nuovi innesti, ben sette al momento, i bianconeri stanno lavorando per assicurarsi due giovani talenti. Se per Federico Chiesa la strada sembra essere ancora lunga, per de Ligt sembra ormai tutto fatto. La società di Andrea Agnelli sta cercando di chiudere la trattativa con l’Ajax per portare il talento olandese a Torino prima del tour in Asia. L’accordo dovrebbe arrivare sulla base di 70 milioni, compresi bonus, nelle casse del club di Amsterdam, ed un ingaggio di circa 8 milioni al giocatore. La fumata bianca dovrebbe arrivare a breve.

Leggi anche —> Juventus in pole, poi Napoli e Inter. Ecco la griglia della prossima Serie A

M.D.