Juventus, i colpi a zero: tre nomi per il prossimo anno

Dopo Rabiot e Ramsey, la Juventus progetta per l’anno prossimo diversi colpi a parametro zero: da De Gea ad Eriksen, i profili nel mirino di Paratici

Juventus De Gea Eriksen
De Gea (Getty Images)

Non solo quest’estate di mercato, che ha già regalato già colpi di grande spessore per la squadra di Sarri. La Juventus guarda al futuro, con obiettivi a lungo termine che potrebbero arricchire la già competitiva rosa a disposizione dell’ex allenatore del Chelsea. Dopo Ramsey e Rabiot, i bianconeri guarda all’estate 2020 che riserverà molte sorprese con profili di altissimo livello in scadenza tra meno di dodici mesi.

Leggi anche ——-> Calciomercato Juventus, scatto del Bayern per Cancelo: la situazione

Juventus, da De Gea ad Eriksen: Paratici punta il colpo a costo zero

Un occhio al presente e l’altro al futuro. In casa Juventus non si lascia nulla al caso e la programmazione del club campione d’Italia guarda a lungo terrmine. Si pensa all’estate 2020 ed i possibili colpi low cost in scadenza il prossimo 30 giugno. Nomi di altissimo spicco, a partire dal portere del Manchester United David De Gea. Lo spagnolo difficilmente rinnoverà con i ‘Red Devils’ e potrebbe finire in bianconero per una cifra assolutamente alla portata del club torinese. Discorso analogo per un altro pallino della dirigenza juventina: Christian Eriksen. Il futuro del 27enne danese non sarà più al Tottenham e, tra 11 mesi, potrebbe salutare a parametro zero.

Per tutte le ultime notizie sul mercato della Juventus CLICCA QUI

Infine Raphael Guerreiro che la prossima estate dovrebbe lasciare il Borussia Dortmund. Il franco-portoghese è un laterale di grande corsa e qualità e si integrerebbe alla perfezione nello scacchiera tattico di Sarri. Nell’ultima stagione ha collezionato ben 32 presenze con 6 reti e 6 assist. La giovane età, solo 25 anni, lo rende un profilo ancora più appetibile in vista di un eventuale addio di Alex Sandro la prossima estate.

S.C