Calciomercato Inter, Nainggolan verso l’addio: possibile scambio in Francia

Nainggolan
Nainggolan (Getty Images)

Calciomercato Inter, la sospensione di Nainggolan apre all’addio a gennaio: il belga possibile pedina di scambio

La sospensione di Radja Nainggolan scombussola i piani di mercato per l’Inter a gennaio. Gli infortuni hanno limitato il contributo in campo dell’ex Roma, che ha continuato a far discutere anche in nerazzurro, dopo quanto accaduto nella Capitale, per i suoi comportamenti. L’ultimo episodio ha deluso in particolare anche Luciano Spalletti, che in estate ne aveva caldeggiato l’acquisto. E i tifosi lo hanno già scaricato, chiedendone la cessione a gennaio. Il futuro del belga, insomma, appare decisamente lontano da Milano.

Calciomercato Inter, Nainggolan verso l’addio: scambio in Ligue 1?

Il profilo del giocatore, caratteriale ed anagrafico (va per i 31 anni), e la particolare situazione del mercato internazionale, almeno quello europeo, sembrano suggerire che sarà difficile monetizzare da una sua cessione. Maggiori le possibilità sul mercato cinese, dove gli estimatori per lui non mancano e già tempo fa la partenza verso l’estremo Oriente era stata ad un passo. Nainggolan, poi, ci aveva ripensato, non sentendosi pronto per un cambiamento di vita così radicale. La situazione, adesso, potrebbe essere cambiata. Nainggolan potrebbe a questo punto anche essere utilizzato come pedina di scambio. Una pista plausibile potrebbe essere quella che porta a Yuri Tielemans, del Monaco. Il 21enne ex Anderlecht sta vivendo nel Principato un’avventura molto diversa da come l’aveva immaginata. Ai monegaschi potrebbe servire un elemento d’esperienza per tirarsi fuori da una situazione difficilissima e Tielemans potrebbe in nerazzurro rilanciarsi, con prospettiva sulla Champions League del prossimo anno. Anche per Nainggolan un trasferimento nel Principato potrebbe risultare gradito.