Calciomercato Juve, da Tonali a Todibo: Paratici traccia la linea verde

Tonali
Sandro Tonali (Getty Images)

La Juventus è molto attenta anche alle giovani promesse. Da Todibo a Tonali, ecco i possibili movimenti in grado di rafforzare sul calciomercato anche la Juve del futuro

Nonostante la grande quantità di campioni presenti in rosa, la Juventus si conferma uno delle squadre più attente a dare una certa continuità alla linea verde. Molti dei successi dei bianconeri derivano anche dalle scelte di investire su giovani promettenti, in grado in futuro raccogliere l’eredità dei grandi calciatori del presente.

Tra i profili più seguiti sul calciomercato dal DS Paratici c’è sicuramente il giovanissimo Sandro Tonali del Brescia, la cui valutazione parte da una base di 30 milioni. Il centrocampista è l’uomo mercato del momento e non sarà facile strapparlo alla folta concorrenza, che vede presenti squadre del calibro di Chelsea, Roma, Napoli e Inter. Tonali sta facendo benissimo con il club lombardo, avendo preso in mano il centrocampo di Corini e realizzato già 1 gol e 4 assist in campionato.

Calciomercato Juve, i giovani seguiti da Paratici: da Tonali e Todibo

Calciomercato Juventus Paratici Benatia Cuadrado Rugani Alex Sandro
Fabio Paratici (Getty Images)

Oltre a Tonali, la Juventus continua a seguire molti giovani promettenti per migliorarsi in vista del futuro. Un altro obiettivo è il classe ’99 Filippo Melegoni, mediano in prestito al Pescara in Serie B ma di proprietà dell’Atalanta. Il bergamasco fa dell’abilità nel gioco aereo e nella duttilità le sue armi migliori. Dotato di un’ottima visione di gioco e di un buon tiro, può far bene anche da trequartista e da mezz’ala. Clicca qui per tutte le notizie di mercato della Juventus!

Oltre ai giovani italiani, anche all’esterno la Vecchia Signora è piuttosto attenta alle giovani promesse. Oltralpe circolano le voci di un interessamento verso Jean Clair Todibo, centrale classe ’99 in scadenza con il Tolosa. Il non ancora 19enne (compirà gli anni il prossimo 30 dicembre) ha collezionato già 10 presenze in Ligue 1 quasi sempre da titolare. Dotato di un fisico invidiabile (189 cm), il ragazzo è apprezzato per gli ottimi tempi negli interventi e per l’abilità nei colpi di testa.

Il francese rappresenta un grande affare ma anche qui sarà determinante trovare l’affondo prima delle squadre rivali. Tra gli altri giovani profili seguiti dai bianconeri in giro per l’Europa ci sono i classe 2000 Ferran Torres del Valencia, Jadon Sancho del Borussia Dortmund e Walter Foden del Manchester City.