Inter sotto assedio: il poker che fa tremare Inzaghi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:00

I tifosi dell’Inter ancora in ansia per il futuro di diversi big nerazzurri. Il possibile assalto del Chelsea non solo a Skriniar

“Abbiamo colto grande passione, la loro fede è un dogma ed è capibile lo stato non di protesta ma di chiarimenti”.

Simone Inzaghi, allenatore dell’Inter © LaPresse

Dopo la beffa Bremer, Beppe Marotta ha voluto rassicurare i tifosi dell’Inter: “Da una parte abbiamo l’obbligo di fare una squadra competitiva, ma abbiamo anche il dovere di guardare ad un equilibrio economico e finanziario. Skriniar è fortissimo, non necessariamente deve essere messo sul mercato. Abbiamo avuto dei contatti, c’è stata una richiesta e tutto sarà valutato. Il tifoso deve stare tranquillo perché la squadra sarà sempre competitiva nel rispetto della fiducia che sempre ci hanno dato”. Il primo obiettivo della dirigenza nerazzurra è ora quello di blindare Milan Skriniar. Come noto, infatti, PSG e Chelsea sono in agguato per il difensore slovacco. Ma non solo. I ‘Blues’, in particolare, stanno guardando con grande attenzione in casa nerazzurra.

Calciomercato Inter, il Chelsea segue anche Barella

Barella e Rabiot © LaPresse

Stando alle ultime indiscrezioni, oltre a Skriniar il Chelsea di Tuchel avrebbe nel mirino anche il promettente Casadei e Dumfries per la fascia destra. Serviranno ovviamente offerte irrinunciabili, specialmente per il centrale e Dumfries, ma nei prossimi giorni non è nemmeno da escludere un possibile ritorno di fiamma in casa ‘Blues’. La dirigenza inglese, infatti, ha ormai da tempo sul proprio taccuino anche Nicolò Barella. È da tenere d’occhio anche il suo nome: come per Skriniar, Marotta e Ausilio si priveranno del big nerazzurro solo di fronte ad un’offerta irrinunciabile da oltre 70 milioni di euro.

Maglia Barella

Prezzo Di Listino:
38,90 €
Nuova Da:
38,90 € In Stock
acquista ora