Rivoluzione Juve, cessione da 100 milioni: ne arrivano in 5

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:44

La Juventus continua a lavorare in vista della prossima stagione per obiettivi da urlo: una top cessione per finanziare cinque innesti

Il club bianconero è sempre attivo sul fronte calciomercato per allestire una rosa super  competitiva in vista della prossima stagione. Cessione da urlo per la Juventus per arrivare a cinque colpi in ottica futura.

juventus nedved
juventus nedved ©LaPresse

La Juventus vuole finanziare cinque acquisti con una cessione da urlo da circa 100 milioni di euro: l’indiziato numero uno sarebbe il centrale olandese Matthijs de Ligt. Lo stesso giornalista Tony Damascelli su Tuttosport ha analizzato il suo punto di vista circa gli obiettivi bianconeri in ottica futura: “Facendo discorsi da bar la Juventus ha bisogno di due difensori, uno centrale e uno di fascia, due centrocampisti e un attaccante”. Poi ha aggiunto: “Ma un altro interrogativo sorge curioso: con quali soldi? Quelli di un nuovo finanziamento, il terzo, della proprietà? La cessione di De Ligt che porterebbe cento milioni?”.

Calciomercato Juventus, de Ligt finanzia cinque colpi

de ligt juve
de ligt juve ©LaPresse

Per la Juventus così potrebbe esserci le idee suggestive con acquisti come il centrale svizzero del Borussia Dortmund, Manuel Akanji, sulla base di 15 milioni di euro. In attacco per il post Dybala sarebbe sempre più vicino l’attaccante del Sassuolo, Giacomo Raspadori, che viene valutato circa 30 milioni. In difesa spazio anche all’innesto sulla fascia sinistra, Renan Lodi, sulla base di 30 milioni per sostituire il terzino brasiliano Alex Sandro. A centrocampo c’è anche spazio per il belga Youri Tielemans per circa 25 milioni per poi arrivare al parametro zero lo spagnolo del Real Madrid Isco.

Maglia Juventus kit gara

Prezzo Di Listino:
Nuova Da:
Out of Stock
acquista ora