Juventus, Icardi non passa di moda: piano e offerta dei bianconeri

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:14

Vive sempre di pochi alti e molti bassi l’avventura al PSG di Mauro Icardi. Il futuro dell’argentino può essere a Torino, alla corte di Allegri

I numeri indirizzano il calciomercato Juventus: nuovo assalto al bomber
Mauro Icardi © Getty Images

L’Icardi dell’Inter, quello pre degradazione, non si è difatti mai visto in quel di Parigi. Colpa principalmente del carattere dell’argentino, del fatto di sentirsi già arrivato (da anni). Un qualcosa apparso evidente pure a Milano. Peraltro fin dall’inizio non apparve entusiasto di lasciare l’Italia per trasferirsi al PSG, in una squadra dove sarebbe stato ed effettivamente è una delle ultime ruote del carro. Imbolsito, involuto e con frequenti acciacchi fisici, ma forse in Serie A il classe ’93 di Rosario ancora può fare un po’ la differenza, soprattutto sul piano realizzativo. Per la Juventus è un nome e una pista mai tramontati, anzi c’è chi parla di possibili nuovi approcci nei prossimi mesi con l’intento di trovare finalmente un accordo. Un accordo, partendo da una base di 8 milioni netti (circa 11-12 lordi potendo sfruttare il Decreto Crescita) a partire della prossima stagione. A Torino può per certi versi rilanciarsi, Massimiliano Allegri lo apprezza, la moglie-agente Wanda Nara riaccendere vecchi interessi tornando in qualche modo alla ribalta.

Leonardo potrebbe utilizzare Icardi come merce di scambio, nella fattispecie inserirlo come contropartita nell’affare de Ligt. Di 45-50 milioni di euro cash più appunto il numero 9 può essere l’offerta parigina per il centrale olandese gestito da Raiola. Difficile, per non dire impossibile che la Juve possa accettare una simile proposta, per l’ex Ajax potrebbero essere prese in considerazione solo offerte da 80-100 milioni interamente cash. E poi per Icardi la volontà sarebbe quella di non andare oltre un prestito con diritto di riscatto al termine dell’annata 2022/2023.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, ‘alleanza’ con Raiola: si chiude a giugno o gratis nel 2023

Calciomercato Juventus, Icardi spinge Morata alla porta

Calciomercato, Icardi alla Juventus: ecco come e quando
Mauro Icardi in azione © Getty Images

L’eventuale arrivo di Icardi alla Juventus avrebbe una conseguenza certa: l’addio di Alvaro Morata. L’investimento per il bomber argentino, specie lato ingaggio, sconsiglierebbe infatti ai bianconeri di spendere i 35 milioni di euro fissati per il riscatto dello spagnolo dall’Atletico e di continuare a farsi carico del suo stipendio che raggiunge quota 10 milioni.

A.R.

Mauro Icardi – Sempre avanti: la mia storia segreta

Prezzo Di Listino:
18,90 €
Nuova Da:
17,95 € In Stock
Usato da:
17,95 €In Stock
acquista ora