Calciomercato Juventus, rinnovo Matuidi: titolare inamovibile ma in scadenza. Il punto

In casa Juventus ci si potrebbe presto sedere al tavolo con l’agente Mino Raiola per discutere del rinnovo del centrocampista Blaise Matuidi, una delle più belle sorprese di questo inizio stagione

Matuidi rinnovo
Blase Matuidi (Getty Images)

Questa estate si attendeva Blaide Matuidi con le valigie in mano, pronto a cambiare maglia. Così non è stato ed allora da più parti si era previsto un ruolo marginale del francese nella Juventus perché non adatto alle idee di gioco di Maurizio Sarri. Questo inizio di stagione anche questa previsione è stata totalmente smentita. L’ex PSG è sceso in campo in tutte le 7 partite nel campionato di Serie A ed in entrambe le gare fino a questo momento disputate dalla squadra bianconera. Tra l’altro il giocatore è risultato sempre titolare sul terreno da gioco per tutti e 90 i minuti tranne che nel match in trasferta contro il Brescia, dove è subentrato negli ultimi 10 minuti.

Leggi anche —-> Calciomercato Juventus, a gennaio rivoluzione: in quattro fanno le valigie

Calciomercato Juventus, rinnovo Matuidi: le discussioni per il rinnovo potrebbero presto entrare nel vivo

Insomma, è altissima la considerazione di Sarri su Matuidi che ha una posizione di primissimo piano nella Juve nonostante il suo contratto sia in scadenza a giugno 2020.

Per tutte le ultime notizie sul mercato del Milan CLICCA QUI!

Per questa ragione il direttore sportivo della Vecchia Signora, Fabio Paratici, potrebbe a breve iniziare a parlare con l’agente Mino Raiola del possibile rinnovo di contratto per il campione del mondo, visto che viceversa il calciatore transalpino potrebbe firmare con un nuovo club subito dopo la chiusura della finestra di calciomercato invernale.

L.M.P.