Calciomercato Inter, Vidal si blinda: il piano di Marotta

Arturo Vidal ha rivelato di voler restare al Barcellona, gelando Inter e Juventus: Marotta ha già pronte le alternative

Inter, rebus Vidal: le opzioni di Marotta
Marotta (Getty Images)

L’Inter è all’inizio di un percorso molto ambizioso con Antonio Conte. La sconfitta contro la Juventus rappresenta un incidente di percorso, la società nerazzurra ha intenzione di tornare tra i top club europei. Per fare questo Beppe Marotta ha intenzione di rinforzare ulteriormente la rosa, soprattutto a centrocampo con un innesto di livello internazionale. Tra i grandi obiettivi dell’Inter c’è senza dubbio Arturo Vidal, che Conte ha già allenato alla Juventus e sarebbe il giocatore ideale per il suo gioco.

Leggi anche —-> Calciomercato Inter, dubbi su Sanchez: due possibilità per il futuro

Calciomercato Inter, Vidal si tira fuori: Marotta punta Matic e van de Beek

Arturo Vidal resta uno dei grandi obiettivi dell’Inter per la prossima stagione, magari facendo un tentativo già a gennaio. Il centrocampista cileno, però, ha parlato del suo futuro togliendosi dal calciomercato: “L’inizio per me non è tato facile, ma io sono felice qui e sono venuto per vincere, per avere un ruolo importante. Non penso a cambiare squadra ad ogni sessione, voglio la Champions“. Forte e chiaro, il classe ’87 in forza al Barcellona esclude un ritorno in Serie A. Marotta non si arrenderà, ma dovrà necessariamente guardare anche altrove.

Per tutte le ultime notizie sul mercato del Milan CLICCA QUI!

Uno dei nomi più ‘chiacchierati’ in queste ore è quello di Nemanja Matic, centrocampista serbo in scadenza 2020 con il Manchester United. Con Solskjaer sta giocando poco, Conte lo conosce bene per averlo allenato al Chelsea e vorrebbe riabbracciarlo. Sarebbe un gran colpo, per costi ed esperienza, i nerazzurri lo monitorano. Profilo totalmente diverso Donny van de Beek, che sembra promesso sposo del Real Madrid. L’Ajax è riuscito a trattenerlo, ma vorrà almeno 50 milioni di euro. All’Inter piace tantissimo, è un giocatore totale in grado di fare tutto: uno sforzo Marotta sarebbe disposto a farlo per lui. Senza abbandonare il sogno Milinkovic-Savic e l’obiettivo concreto di Ivan Rakitic.

F.I.