Calciomercato Milan, Biglia punta a convincere Pioli

Lucas Biglia alla Lazio era un giocatore fondamentale per Stefano Pioli, il nuovo tecnico rossonero potrebbe ritenerlo un punto fermo per il suo sistema di gioco.

Lucas Biglia (Getty Images)

Stefano Pioli è il nuovo allenatore del Milan. Il tecnico emiliano è stato presentato oggi dalla dirigenza rossonera e nel pomeriggio dirigerà il suo primo allenamento da allenatore del club. Pioli ritrova in squadra un suo vecchio pupillo, quel Lucas Biglia che alla Lazio è stato per il suo gioco un uomo chiave e fondamentale. L’allenatore ha saputo valorizzare l’argentino nel corso del suo percorso biancoceleste, affidandogli le chiavi del centrocampo e la regia della squadra.

Calciomercato Milan, Biglia ritrova Pioli

Per questo motivo il nuovo tecnico rossonero potrebbe considerare l’esperto centrocampista argentino un punto fermo del suo Milan. Biglia è sicuramente il giocatore che Pioli conosce meglio e viceversa: perciò il numero 20 potrebbe rivelarsi una pedina chiave per i rossoneri, almeno in queste prime uscite stagionali.

Per tutte le ultime notizie di calciomercato CLICCA QUI!

Se Biglia dovesse tornare il giocatore che tanto bene sotto la guida di Pioli aveva fatto alla Lazio e che aveva convinto il Milan ad investire in lui nell’estate 2017, allora non è escluso che l’argentino possa sperare nella riconferma. Il suo contratto scade infatti al termine di questa stagione. Zvonimir Boban ha sottolineato, proprio in occasione della presentazione del nuovo allenatore, come uomini di esperienza farebbero comodo alla rosa rossonera, ricca di tanti giovani. L’ex Lazio potrebbe sicuramente essere uno di questi, ma per sperare in una riconferma ha bisogno di giocare e di esprimersi al meglio. E in questo senso chissà che Pioli non possa aiutarlo nella giusta maniera.

A.G.