Calciomercato Juventus, bianconeri sull’attenti: nuovo assalto per Dybala

La Juventus ha riscoperto Paulo Dybala, che è tornato in forma e integrato nel progetto: le ultime prestazioni riaccendono l’interesse della Premier

Juventus, Premier ancora su Dybala
Dybala (Getty Images)

Il match tra Inter e Juventus ha sancito il ritorno definitivo della Juventus in vetta al campionato italiano. Ora anche per quanto riguarda la classifica, visto che la vittoria nello scontro diretto ha permesso ai bianconeri di scavalcare Conte. Da ‘San Siro’ sono arrivate grandi notizie per Maurizio Sarri, una su tutte la verve di Paulo Dybala. In estate sembrava sicuro partente, con Paratici che voleva fare cassa cedendo la Joya, del tutto ostile alla cessione. La Premier ha bussato più volte, ma non è stata in grado neanche di accontentare le richieste economiche dell’argentino.

Leggi anche —-> Calciomercato Juventus, dal Verona può arrivare un difensore: l’ipotesi

Calciomercato Juventus, Dybala torna al top: Tottenham e Manchester United in agguato

Paulo Dybala si sta giocando partita dopo partita il posto da titolare accanto a Cristiano Ronaldo. La concorrenza di Higuain è forte, ma il gol contro l’Inter può dargli una fiducia rinnovata. Sarri esulta e non può fare altrimenti. Anche se bisognerà stare attenti al calciomercato di gennaio, con due club in crisi che dovranno correre ai ripari. Tottenham e Manchester United stanno attraversando un periodo nerissimo, in attacco fanno fatica, manca fluidità. Entrambe hanno trattato Dybala in estate, l’argentino sembrava a un passo prima dai ‘Red Devils’ e poi dagli ‘Spurs’.

Per tutte le ultime notizie di calciomercato CLICCA QUI!

La Joya piace molto a United e Tottenham, che a gennaio torneranno verosimilmente alla carica, convinti anche dalle prestazioni del giocatore. Davanti a un’offerta irrinunciabile la Juventus potrebbe seriamente vacillare, dovendo comunque dare uno sguardo anche al bilancio. Inoltre, Dybala potrebbe ritrovare anche Massimiliano Allegri in uno dei due club: con lui l’argentino ha vissuto delle stagioni contrastanti. Ma nella prima, quella dell’esordio in bianconero, ha segnato qualcosa come 21 reti arrivando al picco dell’annata 2017/18 in cui ne ha fatti ben 26.

F.I.