Calciomercato Milan, era Giampaolo ai titoli di coda. C’è il sì del possibile nuovo allenatore

Marco Giampaolo sembra apprestarsi ad essere esonerato dal Milan che intanto avrebbe incassato il sì da parte di Luciano Spalletti, in attesa di accordo sulla buonuscita con l’Inter

Highlights Torino-Milan
Giampaolo e Biglia, Milan (Getty Images)

L’avventura breve e sfortunata di Marco Giampaolo sulla panchina del Milan pare ormai essere prossima alla conclusione. Secondo quanto riportato da ‘Sky Sport‘, la dirigenza rossonera non solo avrebbe scelto ma anche trovato l’accordo con l’allenatore che dovrebbe succedergli. Si tratterebbe di Luciano Spalletti. Il tecnico di Certaldo avrebbe infatti accettato l’offerta del club meneghino, anche se non avrebbe ancora firmato. Prima infatti l’allenatore toscano deve risolvere il contratto che ancora lo lega all’Inter. Per fare questo Spalletti vorrebbe che il club nerazzurro gli riconoscesse una buonuscita.

Calciomercato Milan, esonero Giampaolo: Spalletti a un passo, Pioli piano B

Una volta superato questo ultimo ostacolo il tecnico sarebbe pronto a cominciare questa sua nuova avventura al Milan. Un’esperienza in cui, come vi abbiamo raccontato, potrebbe portare alcune novità sia di formazione che sul mercato.

Per tutte le ultime notizie sul mercato del Milan CLICCA QUI!

Nel caso però non si riuscisse a trovare la quadra resterebbe sempre viva la pista che porterebbe a Stefano Pioli che sta attendendo eventuali notizie in questo senso prima di dare il suo sì al Genoa. L’ex Fiorentina sarebbe infatti corteggiato anche dalla Sampdoria, ma avrebbe dato la sua preferenza all’altro club genevese.

L.M.P.