Calciomercato Milan, Paquetà si riprende i rossoneri: cambia il futuro

Lucas Paquetà sta vivendo un inizio di stagione particolare in questo Milan: ieri il brasiliano ha cambiato la partita contro il Genoa

Lucas Paquetà si riprende il Milan
Lucas Paquetà (Getty Images)

Il Milan respira. A ‘Marassi’ la squadra di Giampaolo mostra l’orgoglio e rimonta una partita molto difficile in casa del Genoa. Dopo l’ennesimo primo tempo deludente concluso con lo svantaggio firmato Schone in compartecipazione con Reina, i rossoneri ribaltano il match nella ripresa. Stavolta sono decisivi i cambi del tecnico ex Samp, che nell’intervallo manda in campo Leao e Paquetà al posto di Piatek e Calhanoglu. I due cambiano letteralmente la partita e il Milan porta a casa tre punti di importanza vitale.

Leggi anche —–> Milan, Suso non ingrana: rinnovo più lontano?

Calciomercato Milan, Paquetà sale in cattedra: ora la maglia è sua

Quella di ‘Marassi’, soprattutto dopo il primo tempo, sembrava l’ennesima sconfitta annunciata di questo Milan. Sarebbe stata la quarta di fila, molto probabilmente l’ultima di Marco Giampaolo. Invece il tecnico rossonero ha reagito e ha azzeccato i cambi, inserendo Leao e Paquetà al posto di Piatek e Calhanoglu. In particolare il brasiliano è sembrato molto ispirato, ha trasformato il match rinvenendo il Milan. E’ lui a imbeccare Theo Hernandez per il gol del pareggio, ma in generale è stato sempre nel vivo dando una vera e propria scossa alla squadra.

Per tutte le ultime notizie sul mercato del Milan CLICCA QUI!

L’inizio di Paquetà non è stato positivo in questa stagione, ha faticato a trovare la maglia da titolare, oltre che il ruolo. Poi la polemica a distanza con Giampaolo sul suo essere “troppo brasiliano”. Si era parlato di rottura e di cessione a gennaio, con il PSG di Leonardo in agguato. Fino ad ora ha giocato solo due partite da titolare, ma c’è da credere che già dalla prossima contro il Lecce il numero comincerà a salire. Che sia a centrocampo o da trequartista, questo Milan non può rinunciare alla qualità di Paquetà.

F.I.