Roma, casting in porta: spunta una nuova proposta ai giallorossi

La Roma progetta la prossima annata, con diversi rebus da risolvere in vista della sessione estiva di calciomercato. Non solo il nuovo allenatore: nasce una nuova idea per l’erede di Olsen

Calciomercato roma olsen
Olsen (Getty Images)

Si ripartirà da un nuovo allenatore ma non solo. La Roma è pronta a cambiare pelle in vista della stagione 2019/20 con l’obiettivo di riscattare una stagione tutt’altro che positiva. I giallorossi ripartiranno anche da un nuovo portiere, viste anche le prestazioni poco brillanti di Olsen che dovrebbe lasciare la Capitale dopo una sola stagione. Tutti i possibili scenari, con un nome nuovo che viene accostato per difendere i pali della squadra giallorossa.

Leggi anche —–>  Roma, dalla Serie B inglese l’erede di De Rossi: le ultime di CMWEB

Roma, pista estera per l’erede di Olsen: i possibili scenari

Spunta un nome nuovo per la porta della Roma. Il club giallorosso si sta guardando intorno da settimane, in cerca di possibili occasioni di mercato per rinforzare la rosa, a partire da un nuovo portiere. Mediatori francesi avrebbero proposto alla dirigenza romanista Antony Lopes, estremo difensore 28enne  in forza al Lione. Il portiere francese, in scadenza 2020, non avrebbe intenzione di rinnovare con il club di Aulas ed è stato quindi proposto alla Roma in vista del prossimo anno.

Per tutte le ultime notizie sul mercato della Roma CLICCA QUI!

Risposta tiepida, al momento, da parte del club capitolino che preferirebbe affidare la porta ad un giocatore che già conosce la Serie A, proprio per non rischiare un Olsen-bis. Da decifrare anche il futuro di Mirante, corteggiato dal Parma e che si è preso la porta giallorossa nel finale di stagione, a discapito dell’ex Copenhagen

S.C