Coric Calciomercato Roma
Ante Coric (Getty Images)

Ante Coric potrebbe lasciare in prestito la Roma. Sulle tracce del centrocampista croato ci sarebbero club italiani come Cagliari e Parma. 

La Roma è molto attiva sul fronte cessioni con la sessione di calciomercato invernale in arrivo. La società giallorossa potrebbe cedere in prestito a gennaio i giocatori che hanno avuto finora un minutaggio limitato, come nel caso del giovane centrocampista croato Ante Coric. Acquistato a fine maggio dai capitolini per circa 6 milioni di euro, l’ex talento della Dinamo Zagabria non ha avuto tanto spazio con Di Francesco. Finora il giallorosso ha totalizzato soltanto 19 minuti con la maglia della Roma durante la gara di campionato contro la SPAL. Così a gennaio il ds Monchi potrebbe pensare ad una cessione in prestito con tante squadre interessate al croato, tra cui Cagliari e Parma. I sardi lo potrebbero inserire anche come contropartita nell’operazione Barella, seguito a lungo anche dalla Roma.

Calciomercato Roma, Coric potenziale craque

Molto dotato tecnicamente, il croato classe 1997 assomiglia per modo di giocare al suo connazionale Luka Modric ovviamente con le dovute proporzioni. Lo stesso giocatore della Roma lo dichiarò in una vecchia intervista ai microfoni del sito ufficiale giallorosso: “Il paragone con lui mi lusinga, è il miglior giocatore croato. Spesso dicono che il mio stile si avvicina al suo, ma io devo ancora crescere, migliorare molto e soprattutto dimostrare in campo quello che valgo. È un paragone che mi rende molto felice, ma io sono ancora di un altro livello, devo ancora lavorare molto per raggiungere il suo livello, o almeno avvicinarmi”.