Calciomercato Inter, 50 milioni per Malcom

Malcom (Getty Images)

Calciomercato Inter Malcom, dalla Spagna insistono ma la concorrenza è agguerrita soprattutto in Premier League

Venticinque minuti. E’ questo il magro bottino dell’attaccante brasiliano con la maglia del Barcellona. Dopo aver voltato le spalle alla Roma a fine luglio, per l’ex attaccante del Bordeaux sono cominciati i problemi. Etichettato dallo stesso Valverde come un acquisto della società, l’esterno mancino ha collezionato più tribune e panchine che minuti in campo. Una situazione che ha già creato un fronte di critica tra i tifosi catalani, molto severi nei confronti dell’allenatore. Complice anche un piccolo infortunio e la definitiva esplosione di Dembelé, l’ex Corinthians sin qui ha fatto una fatica tremenda ad imporsi e il mini ciclo contro Siviglia, Inter e Real Madrid potrebbe rivelarsi decisivo per capire le sorti del ragazzo. Se la situazione non dovesse cambiare, secondo la stampa catalana gli agenti del calciatore potrebbero chiedere la cessione già nel mese di gennaio e tra le squadre potenzialmente interessate a Malcom ci sarebbe anche l’Inter.

Calciomercato Inter, concorrenza per Malcom

Per i nerazzurri si tratta di un ritorno di fiamma, visto che in estate fu proprio Ausilio il primo dirigente della Serie A a strappare un accordo di massima con l’entourage di Malcom, salvo poi non trovare l’intesa con il club girondino. I pericoli maggiori in ottica invernale sono ancora una volta rappresentati dalla Premier League. L’Arsenal ha già chiesto informazioni al Barça, mentre il Tottenham sarebbe disposto ad arrivare a 50 milioni di euro già nel mercato invernale. Una cifra che garantirebbe anche una plusvalenza alla dirigenza azulgrana, che a luglio chiuse il trasferimento sulla base di 41 milioni di euro più bonus.