Calciomercato Juventus, Schick: ‘Ecco perché non sono andato alla Juve’

Scambio Schick Mertens
Patrik Schick ©Getty Images

A più di un anno di distanza da quella curiosa vicenda di mercato, Patrik Schick, attaccante della Roma al momento al centro di numerose ed importanti trattative di mercato, ha raccontato il perché del mancato trasferimento alla Juventus. Nonostante fossero state già svolte le visite mediche con il club bianconero, la Juve aveva deciso di fare un passo indietro, temendo dei seri problemi cardiaci per l’attaccante ceco. La versione del calciatore è però differente rispetto a quanto rimbalzato negli scorsi mesi.

Patrik Schick racconta: ‘Ecco il vero motivo del mancato passaggio alla Juventus

“Quel trasferimento alla Juventus? Guardate è molto facile da spiegare – le parole dell’ex Sampdoria ai microfoni del magazine ceco Hattrick – La dirigenza della Juventus, semplicemente, non ha dato il via libera al trasferimento dopo le visite mediche e tutto si è concluso così. Ero davvero incerto sul mio futuro a quel punto. Non sapevo se rimanere alla Samp per un altro anno oppure accettare le proposte provenienti da altre società. Alla fine ho accettato la proposta della Roma ed eccomi qua”.