MILANO – Poker di candidate per la rivelazione della serie cadetta. Matteo Ardemagni, con i suoi 21 centri stagionali timbrati con la maglia del Cittadella, ha catturato inevitabilmente l’interesse di alcune società del massimo campionato tra le quali spiccano Palermo e Chievo oltre alle due neo-promosse Lecce e Cesena. Ardemagni, classe ’87, è in compropietà tra Milan e Triestina.