Bomba dalla Spagna: addio e nuova firma

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:50

Mai abbassare la guardia nel mondo del calcio nemmeno quando le cose vanno per il verso giusto: in Spagna il club è pronto ad annunciare la new entry.

Le soste Nazionali spesso rappresentano momenti propizi per i club per le prime riflessioni sull’andamento della stagione. Nonostante la preoccupazione per la tenuta fisica dei calciatori, a causa del rischio d’infortuni per il sostanzioso numero di match accumulati, i piani alti prendono una boccata d’aria e cominciano a riassettare quanto necessario.

L'Atletico Madrid annuncerà Alemany
Bomba in Liga: è quasi ufficiale (ANSA) – cmweb

Sta accadendo anche all’Atletico Madrid, che pare aver predisposto tutto per l’annuncio ufficiale. Come racconta ‘todofichajes’, la società di Madrid sarebbe sul punto di comunicare l’ingresso in società del noto dirigente Mateu Alemany. Dovrebbe accadere in questi giorni di stop dei campionati e il ruolo che svolgerà sarà quello di dirigente dell’Atletico Madrid con un ruolo da protagonista nelle decisioni tecniche.

La negoziazione fra le parti va avanti da alcuni giorni e sarebbe stata trovata la quadra definitiva. A tal punto che l’amministratore delegato Gil Marin avrebbe già registrato il sì definitivo da parte del futuro dirigente. Quindi, i dettagli sui quali ancora si lavora riguarderebbero i consueti cavilli legali, che interessano entrambe le parti.

Durante la sosta Nazionali arriva l’annuncio: affare in chiusura, i dettagli

Mateu Alemany gode di grande stima ed esperienza, anche grazie ai trascorsi al Barcellona. Tuttavia non arriva all‘Atletico Madrid per prendere il posto del direttore sportivo, l’italiano Andrea Berta. Bensì dovrebbe essere un suo superiore, nell’organigramma della società almeno e con compiti di maggiore responsabilità.

Quindi con ciò, non è da scartare la possibilità che l’avvenimento faccia da apripista a una nuova esperienza professionale per il Ds. Quest’ultimo avrebbe già alcune offerte sul tavolo, fra le quali una molto motivante da parte del Manchester United.

Alemany Atletico Madrid
Il campione al centro del mercato (Calciomercatoweb.it)

Il compito di Alemany, comunque, sarà quello di apportare entusiasmanti idee al progetto dell’Atletico Madrid, affinché continui ad espandersi. Innanzitutto, bisognerà individuare sempre nuovi e interessanti profili per migliorare la rosa a disposizione del tecnico Diego Simeone. Magari proprio l’ottima relazione col Barcellona potrebbe portare a Madrid più di qualche giocatore che non rientri alla perfezione nei piani di Xavi. Ad ogni modo, c’è da attendere prima l’annuncio ufficiale e poi la decisione di Andrea Berta, il cui eventuale addio rappresenterebbe uno scossone non di poco valore per l’Atleti del presente.