Calciomercato Juventus, l’ombra di Allegri su Pirlo | Le ‘condizioni’ per il ritorno

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:14

Dopo il ko col Porto in Champions, in casa Juventus si riflette su Pirlo e un suo possibile cambio alla fine di questa stagione. Spunta il grande ex Allegri

Il gol di Chiesa a dieci dal termine ha reso meno amara la notte di Champions a Oporto ma anche meno impervia la strada che porta ai quarti di Champions. Certo che a Torino, nella gara di ritorno, servirà tutt’altra prestazione per battere gli uomini di Sergio Conceicao e proseguire il cammino europeo. In casa bianconera sarebbero già comunque iniziate delle riflessioni su Pirlo, per la maggior parte dei tifosi il principale responsabile – insieme a Paratici – di una stagione fin qui troppo altalenante vittoria Supercoppa a parte. E nelle ultime ore è tornato a riecheggiare il ‘pesante’ nome di Massimiliano Allegri, che con Andrea Agnelli è rimasto in eccellenti rapporti nonostante l’esonero.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, infortunio Chiellini | C’è l’esito degli esami

Allegri Real
Allegri (Getty Images)

Calciomercato Juventus, Allegri al posto di Pirlo: il tecnico chiede sei addii

Stando a indiscrezioni di calciomercato, il livornese potrebbe venir ‘proposto’ al presidente bianconero da alcuni intermediari o dallo stesso suo rappresentante. Del resto il 53enne è ancora a disoccupato, con la pista Roma affievolitasi in queste settimane complici i risultati positivi ottenuti da Paulo Fonseca. Idem quelle inglesi e spagnole che conducevano principalmente ad Arsenal e Real Madrid. Senza parlare dell’Inter, alla quale fu vicinissimo l’agosto scorso e che ora come ora – per i motivi che tutti sanno – non può proprio prendere in considerazione un possibile divorzio da Conte. Voci danno comunque un Allegri pronto a riaccomodarsi sulla panchina bianconera, ma a determinate condizioni.

LEGGI ANCHE >>> CMWEB | Calciomercato Verona, Gunter verso il ritorno in Bundesliga

Calciomercato Juventus, scambio Pogba-Dybala: libera Cavani per il Milan
Paulo Dybala (Getty Images)

La prima è l’allontanamento di Fabio Paratici, ancora in scadenza di contratto, e Pavel Nedved, ovvero coloro i quali si spesero per la sua cacciata quasi due anni fa per ‘sposare’ un calcio più offensivo e bello da vedere: il ‘sogno’ era Pep Guardiola, alla fine arrivò Sarri e sappiamo come poi è andata a finire… La seconda la cessione di almeno quattro giocatori a lui non graditi: Bonucci, Rabiot, Bernardeschi e ovviamente Paulo Dybala col quale negli ultimi tempi del suo ciclo alla Juve era ormai arrivato alla rottura. Per quanto riguarda la permanenza di Cristiano Ronaldo, invece, lascerebbe la scelta allo stesso Agnelli.

A.R.

Massimiliano Allegri –

Prezzo Di Listino:
19,90 €
Nuova Da:
18,90 € In Stock
acquista ora