Calciomercato Milan, da Andre Silva a Laxalt: il punto sui prestiti

Milan, da Andre Silva a Laxalt, sono stati tanti i calciatori che hanno lasciato Milanello in prestito. E dopo un mese, è arrivato il momento di fare il punto

calciomercato Milan Andre Silva Monaco Correa
André Silva (Getty Images)

I risultati parlano chiaro e la classifica ancor di più: il nuovo Milan di Marco Giampaolo non sta nascendo sotto una buona stella e dopo sei partite, le sconfitte in campionato sono già quattro. Eppure, l’ultima sessione di calciomercato sembrava aver consegnato in dote al tecnico una rosa valida e attrezzata in ogni reparto, con Boban e Maldini che avevano anche sfoltito l’organico piazzando i calciatori in esubero. E alcuni di questi, hanno lasciato Milanello in prestito, nella speranza di trovare minuti preziosi e la fiducia necessaria per poter rilanciarsi in una nuova occasione con la maglia rossonera. Ecco allora, un primo punto sui calciatori ceduti momentaneamente dal Milan, da Andre Silva a Tommaso Pobega, passando per Diego Laxalt.

Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI!

Calciomercato Milan, da Andre Silva a Laxalt: il punto sui prestiti

Partiamo, quindi, dal portoghese Andre Silva. L’ex attaccante del Porto era stato designato come stella nascente nell’allora Milan di Vincenzo Montella. E invece, dopo un paio di stagioni, il lusitano non è mai riuscito a trovare la propria dimensione in rossonero, tanto che quest’estate era stato ad un passo dal firmare con il Monaco. Saltato l’affare con i monegaschi, Andre Silva è stato girato in prestito nell’operazione per Rebic all’Eintracht Francoforte, dove attualmente ha già totalizzato 2 gol in 5 presenze, tra Bundesliga e coppe nazionali ed europee. Un altro tassello potenzialmente importante era Diego Laxalt, che fu preso dal Genoa come possibile titolare sulla fascia sinistra del Milan di Gattuso. L’uruguaiano ha tradito le aspettative e adesso è in prestito al Torino. Nonostante il momento no degli uomini di Mazzarri, Laxalt ha totalizzato a malapena 77 minuti in 4 presenze.

Discorso completamente diverso, invece, per i due giovani prodotti di casa MilanTommaso Pobega ed Alessandro Plizzari. Quest’ultimo, dopo esser stato protagonista durante l’ultimo Mondiale Under 20, è in prestito in Serie B, al Livorno, dove attende di debuttare con la maglia dei toscani. Per quanto riguarda Pobega, invece, il centrocampista di scuola rossonera è una delle sorprese più liete di questo campionato cadetto e con il suo Pordenone sta incantando chiunque. Con la maglia dei neroverdi, Pobega ha messo a segno già 3 gol e 2 assist in appena 6 presenze tra Serie B e Coppa Italia.

A.M.