Roma, Totti esalta Pellegrini: “Un ragazzo speciale, è un grande tifoso giallorosso”

A margine della conferenza di addio come dirigente della Roma, Francesco Totti ha elogiato il centrocampista Lorenzo Pellegrini

Milan Pellgrini
Lorenzo Pellegrini (Getty Images)

Prima il gol contro la Spagna nel match d’esordio dell’Europeo Under 21, poi l’investitura di Francesco Totti. Due giorni indimenticabili per Lorenzo Pellegrini, che sarà il futuro della Roma dopo l’addio anche da dirigente giallorosso. A margine della conferenza stampa l’ex campione del club capitolino ha svelato alcune indiscrezioni: “Florenzi non l’ho sentito, ho sentito Lorenzo e gli faccio i complimenti per ieri. Non ci credeva, ma ci crederà. A lui gli ho promesso tante cose e spero che queste cose possano avverarsi. E’ un ragazzo speciale, forte, una persona pulita che può dare tanto a questa maglia”. Poi ha aggiunto: “E’ tifoso della Roma e qualche romano in squadra serve sempre perché a vedere un giocatore ridere dopo una sconfitta un giocatore non è bello”. Anche Daniele De Rossi durante la sua conferenza d’addio aveva esaltato Pellegrini come simbolo della Roma che verrà insieme a Florenzi, il futuro capitano. Investitura importante quella della bandiera giallorossa, che ha salutato così, per ora, la sua squadra del cuore riponendo tanta fiducia sul centrocampista romano.

S.I.