Calciomercato Inter, restyling in difesa: da Andersen a Vertonghen

Marotta (Getty Images)

L’Inter, nelle prossime sessioni di calciomercato, potrebbe salutare Joao Miranda. Occhio anche allo United in forte pressing su Milan Skriniar

Alla base di una grande squadra, capace di vincere per molti anni, c’è la pianificazione. Con l’arrivo di Beppe Marotta, pioniere di un progetto simile alla Juventus, i nerazzurri potrebbero fare un ulteriore salto di qualità in quest’aspetto, iniziando a puntare su giocatori di prospettiva da alternare a stelle assolute. Prima però, l’argomento caldo è quello dei giocatori in uscita: Joao Miranda, brasiliano ex Atletico Madrid, potrebbe lasciare Milano nelle prossime sessioni di calciomercato. Inoltre, non è da escludere una possibile partenza di Milan Skriniar, corteggiato da molti top club europei fra cui anche il Manchester United di Josè Mourinho. Per altre notizie sul calciomercato —> clicca qui!

Calciomercato Inter, cessioni eccellenti? Ecco i possibili sostituti

Vertonghen Inter
Vertonghen (Getty Images)

L’Inter è pronta a muoversi in questo senso per fornire a Luciano Spalletti difensori pronti e di alto livello. In ottica futura, il nome caldo è quello di Joachim Andersen, centrale della Sampdoria, che sta stupendo tutti per continuità e affidabilità. Da non trascurare anche Andrew Gravillon, attualmente al Pescara. Il forte membro della retroguardia della squadra abruzzese è cresciuto nel settore giovanile dei nerazzurri e potrebbe tornare a Milano. Fra i giovani prospetti, il nome a sorpresa è quello di Ozan Kabak, classe 2000 del Galatasaray, che ha già collezionato 11 presenze in questa stagione con la squadra turca. In merito al discorso ‘certezze’ invece, Vertonghen e Alderweireld vanno in scadenza nel 2019, così come Diego Godin, seguito già da Marotta la scorsa estate.

Giorgio Trobbiani