Var
Var © Getty Images

Serie A, la classifica con Var e senza Var: la Juventus avrebbe +8 sull’Inter invece del +6 ‘reale’, ecco l’analisi approfondita

Ancora una partita alla conclusione della nona giornata del campionato di Serie A. Questa sera, Sampdoria-Sassuolo chiuderà il turno in corso. Per le squadre di Giampaolo e De Zerbi, l’occasione di issarsi da sole al quinto posto a ridosso della zona Champions. Fin qui, vittorie pesanti per l’Inter, nel derby con il Milan, e per il Napoli, in casa dell’Udinese. Entrambe hanno accorciato le distanze sulla Juventus capolista, che col Genoa ha raccolto il primo pareggio dopo otto vittorie di fila.

Serie A, classifiche con Var e senza Var

I bianconeri di Allegri sono dunque a +4 sugli azzurri di Ancelotti e a +6 sui nerazzurri di Spalletti. Ma come sarebbe la classifica se non ci fosse il Var? Innanzitutto, l’Inter avrebbe 8 punti di ritardo, invece dei sei attuali. Ecco le classifiche a confronto, con Var e senza Var, nell’analisi di Calciomercato.it.