Borriello
Borriello © Getty Images

Marco Borriello, bomber da poco approdato all’Ud Ibiza, squadra della Serie C spagnola, al Corriere della Sera ha raccontato la sua scelta. L’ex attaccante della Juve ha anche chiamato un altro calciatore svincolato a raggiungerlo nell’isola e gli indizi lasciano pensare ad Antonio Cassano.

Borriello chiama un’altra stella italiana all’Ibiza: ‘Può giocare qui con me’

“Dopo aver fatto emozionare tanti tifosi ed aver fatto la storia del calcio italiano, ora voglio fare la storia del calcio spagnolo – ha esordito con grande fierezza l’ex attaccante della Juve – Qui ci sono le premesse e la società vuole diventare un veicolo in più per lanciare l’isola nel mondo. Dieci anni fa ho comprato casa qui, qui è un paradiso. Puoi andare a farti un bagno a fine allenamento, ma non è solo per questa ragione che ho scelto Ibiza. Nascerà presto un nuovo stadio, hotel, centro sportivo. La squadra è forte con un presidente, Amedeo Salvo, ex numero uno del Valencia, che vuole investire. Altri italiani? E’ in arrivo un altro italiano ma è top secret”