LIGA – Gli osservatori madrileni lo stavano osservando già da tempo, ma con la doppietta realizzata la scorsa settimana nella vittoria ottenuta dal suo Malaga per 5-3 contro il Saragozza Jimenez Lopez, detto Juanmi, ha guadagnato la ribalta dei media nazionali. Lo spagnolo infatti a 17 anni e 115 giorni è il più giovane attaccante della storia della Liga ad aver segnato una doppietta. A breve potrebbe nascere una trattativa ufficiale.