Calcio mercato, Eriksson disoccupato di lusso

JOHANNESBURG (Sudafrica) – Dopo neanche tre mesi di lavoro, Sven Goran Eriksson e la Costa d’Avorio si dicono addio. La conferma arriva per bocca dello stesso tecnico all’indomani della mancata qualificazione agli ottavi di finale: “Quando ho accettato l’incarico era chiaro che sarei rimasto fino alla fine del nostro Mondiale. Rimarrò qui in Sudafrica per vedere qualche partita, poi andrò in vacanza“.