Calciomercato Manchester United/ Ufficiale: Giggs annuncia l’addio al calcio

calciomercato » news estero » Calciomercato Manchester United/ Ufficiale: Giggs annuncia l’addio al calcio
lunedì, 19th maggio, 2014

CALCIOMERCATO MANCHESTER UNITED UFFICIALE GIGGS ANNUNCIA L’ADDIO AL CALCIO/ Manchester (Regno Unito) – Dopo l’addio, in ordine, di Scholes e Ferguson, anche Ryan Giggs ha annunciato l’addio ai Red Devils, e lo ha fatto oggi poco dopo l’ufficialità dell’ingaggio di van Gaal come tecnico della squadra con un discorso veramente commovente diretto a tifosi, tesserati ed impiegati del club britannico, nel quale ha anche svelato che continuerà come vice allenatore dell’olandese. Ecco la traduzione integrale delle sue parole:
“Oggi è un giorno fantastico per il Manchester United. Louis van Gaal è una opportunità incredibile e lasciatemi iniziare dicendovi quanto io sia deliziato nel poter lavorare con qualcuno del suo calibro. Le sue credenziali non sono seconde a quelle di nessuno e sono certo che il club migliorerà sotto la sua guida per i prossimi anni. Vorrei anche cogliere questa opportunità per annunciare il mio ritiro dal calcio professionistico e lo sbarco in un nuovo ed eccitante capitolo della mia vita, come vice allenatore del Manchester United. Sono immensamente orgoglioso, onorato e fortunato di aver rappresentato il più grande club del mondo 963 volte e il Galles in 64 occasioni. Il mio sogno è sempre stato di giocare per il Manchester United, e nonostante mi rattrista sapere che non indosserà più questa maglia da giocatore, sono stato fortunato abbastanza da realizzare quel sogno di giocare con alcuni dei migliori calciatori del pianeta, lavorando con un manager incredibile come Sir Alex Ferguson, e soprattutto giocando per i più grandi tifosi del mondo. Ho sempre percepito e apprezzato il vostro supporto”.

“Voglio anche ringraziare enormemente lo staff tecnico e i magazzinieri di questi anni. Non avrei ottenuto i successi che ho conseguito senza le vostre attenzioni continue e la vostra fedeltà nel creare il miglior ambiente possibile per far brillare i calciatori. Non avrei vinto 34 trofei nella mia carriera senza di voi. Vorrei anche dire un grazie speciale ai miei amici e alla famiglia per tutto il vostro amore e supporto”.

“Per me, oggi è un nuovo capitolo riempito di tante emozioni – immenso orgoglio, tristezza, ma soprattutto eccitazione per il futuro. Spero che i tifosi dello United condividano ed echeggino la mia certezza che il club, la dirigenza e i proprietari, stiano facendo di tutto per far tornare questa grande società dove le compete, e spero di esserci in ogni passo di questa stada. Ai più grandi tifosi nel mondo del calcio, grazie, ho amato ogni minuto di gioco con voi e il fatto di rappresentare il più grande e migliore club del pianeta”.

“Ci vediamo la prossima stagione”.

“Ryan”