Calciomercato Juventus: Allegri cambia idea e lo blinda. Nuova cessione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:59

Cambiano le gerarchie in casa Juventus: Allegri lo blinda e apre alla cessione di un altro centrocampista 

Sembrava destinato a partire visto il suo scarso rendimento degli ultimi mesi. Non aveva convinto Massimiliano Allegri e anche la società sembrava intenzionata a cederlo, tentando un affare anche nel mercato di gennaio ma il giocatore ha ribaltato tutto.

McKennie Juventus
McKennie © Getty Images

Per rimanere aggiornati e commentare con noi tutte le notizie di mercato, di calcio italiano ed estero, seguiteci sui nostri profili FACEBOOK, TWITTER e INSTAGRAM!

Weston McKennie è, ormai da diverse partite, uno dei migliori della Juventus. Lo statunitense non solo ha trovato 2 gol in campionato, ma ha sfoderato delle prestazioni di grande sostanza, come quella di ieri. Il valore del texano all’interno del gruppo è tornato ai livelli dello scorso anno e adesso la Juventus non ha più intenzione di privarsene.

La Juventus trattiene McKennie e prova a far cassa con Rabiot

Rabiot Juventus Calciomercato
Rabiot © LaPresse

McKennie ha ribaltato le gerarchie di inizio stagione e si è guadagnato la fiducia dell’allenatore e della società. Di conseguenza la sua partenza non è più una priorità per la società che, invece, potrebbe pensare di far cassa con la cessione di Adrien Rabiot, uno dei meno positivi dei bianconeri.

LEGGI ANCHE>>>Juventus, doppio sacrificio per il colpo in Premier: ci pensa Mendes

Il centrocampista francese non riesce ancora a incidere come dovrebbe. Allegri non è soddisfatto del suo rendimento e per la Juve la sua cessione potrebbe essere l’unica strada per fare cassa. L’ex Psg ha un contratto con i bianconeri fino a giugno 2023 e potrebbe essere ceduto per una cifra vicina ai 30 milioni di euro che permetterebbe al club di aiutare le finanze societarie.

L'accappatoio dei tifosi della Juventus

Prezzo Di Listino:43,00 €
Nuova Da:43,00 € In Stock
Usato da: Out of Stock
acquista ora