Roma, Pellegrini: “Contro il Sassuolo dobbiamo vincere. Ora c’è un grande gruppo”

Roma-Sassuolo, in vista della sfida contro i neroverdi, Lorenzo Pellegrini rivela: “Dobbiamo vincere, sarà una gara fondamentale. Stiamo creando un grande gruppo”

Roma Totti Pellegrini
Lorenzo Pellegrini © Getty Images

La sfida contro il Sassuolo non è mai una sfida banale per Lorenzo Pellegrini. Dal 2015 al 2017 con la maglia dei neroverdi, poi il ritorno Roma con il suo mentore Eusebio Di Francesco. Eppure, dopo una prima stagione positiva, le critiche al giovane centrocampista non sono mancate. Critiche che lo stesso Pellegrini sente di cancellare ora, agli albori di una stagione che lo vede al centro del nuovo progetto tecnico di Paulo FonsecaNon possiamo nasconderci, contro il Sassuolo dobbiamo vincere – spiega Pellegrini ai microfoni di Sky Sport – Giochiamo in casa e dobbiamo prendere i tre punti per i nostri tifosi. A Sassuolo ho lasciato tanti bei ricordi, sono legatissimo all’ambiente e ai compagni. E’ sempre un’emozione affrontarli”.

Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI!

Roma, Pellegrini: “Con Fonseca stiamo creando un grande gruppo”

E durante la lunga chiacchierata concessa ai microfoni di Sky Sport, il centrocampista della RomaLorenzo Pellegrini si è detto contento del nuovo gruppo che sta nascendo sotto l’egida di Paulo Fonseca: “Gli ultimi arrivati ci hanno portato tanta esperienza e tanta qualità. Tutti sono giocatori che ci possono aiutare, sono bravissimi e hanno un grande curriculum alle spalle. Quest’anno stiamo costruendo un grande gruppo, sono contentissimo. Pranziamo tutti uniti e ognuno è contento di essere con l’altro”. Una parentesi, poi, il giovane giallorosso l’ha voluta aprire anche sul lavoro svolto finora con Fonseca: “Il mister ci chiede di avere sempre il pallino del gioco e ne siamo felici. Abbiamo grande tecnica e ci sta chiedendo di sfruttarla, per impostare le partite come vogliamo noi. In allenamento stiamo facendo grandi cose, adesso dobbiamo mostrarlo in campo”.

A.M.