Calciomercato Milan, Montolivo dice addio: ‘Io capitano e uomo ferito’

Montolivo © Getty Images

Dopo 7 anni pieni di alti e bassi, Riccardo Montolivo ha ufficialmente chiuso la sua avventura al Milan. L’ex capitano rossonero, dopo essere stato messo fuori rosa da Gennaro Gattuso, ha affidato oggi ad Instagram le sue riflessioni post addio alla squadra rossonera. C’è tantissima amarezza nelle parole del centrocampista che si è definito “capitano e uomo ferito”. <<<TUTTE LE NOTIZIE DI CALCIOMERCATO AGGIORNATE 24 ORE SU 24: ECCO COME SCOPRIRE IN ANTEPRIMA TUTTE LE NOVITA’ DEL MERCATO MONDIALE>>>

Calciomercato Milan, Montolivo saluta con tristezza: ‘Io capitano e uomo ferito’

“7 stagioni vissute con questa gloriosa maglia – ha spiegato il calciatore che ha vestito la maglia numero 18 del Milan in questi anni – e ben 4 anni con la fascia di Capitano al braccio. Poi mi è stata tolta la fascia e non ho fiatato… Non ho potuto fare uno solo minuto in campo e non ho fiatato… Non ho avuto nemmeno la possibilità di salutarvi nel mio stadio e non ho fiatato. Tutto questo fiato che ho risparmiato lo voglio usare per urlare GRAZIE TIFOSI ROSSONERI. Grazie da un capitano ed un uomo ferito che continuerà comunque ad andare avanti a testa alta, con la consapevolezza di aver fatto sempre il proprio dovere da vero professionista. Le ferite si cicatrizzano, l’amore per la maglia rimane per sempre. FORZA MILAN”.